Lazio-Napoli 1-4: le dichiarazioni di Mertens nel post partita (Serie A 2017-18)

fontefoto: Fantamagazine

Un Dries Mertens stratosferico nel secondo tempo di Lazio-Napoli, quinta giornata della Serie A 2017-18, terminata sul punteggio di 1-4 in favore della squadra allenata da Maurizio Sarri. Queste le dichiarazioni rilasciata dal numero 14 azzurro ai microfoni di Sky Sport.

Ecco le prime parole del centravanti belga, autore di un gol capolavoro: “Strakosha è uscito e poi era fuori dai pali. Io ho recuperato la palla e di prima ho tirato mentre mi giravo, è stato un gol importante perchè ha messo in discesa la partita. Era importante vincere oggi perchè la Lazio è una squadra molto forte. La mia esultanza? Mi piace fare stupidaggini dopo i gol, era una cosa decisa con degli amici e mi ha fatto piacere farla dopo questo gol”.

Mertens ha poi proseguito: “Il mio ruolo? Mi piace giocare in questa posizione e le mie giocate mi piacciono. Sono contento di aver dato una mano alla squadra e di aver segnato di nuovo. Gran parte del merito è di mister Sarri, perchè con il gioco del mister tutti gli attaccanti hanno la possibilità di fare moltissimi gol. Sono sicuro che anche gli altri segneranno tanto, ci divertiamo e vogliamo fare divertire i nostri tifosi”.

Con gol di questa fattura metterà in difficoltà anche il ct della nazionale belga: “Toccherà poi al mister del Belgio decidere chi far giocare come prima punta, non sta a me decidere. Io sono a disposizione sempre, ma ora devo pensare esclusivamente al Napoli e a vincere con questa maglia. Spero di continuare così, sono molto felice di quello che sto facendo”.

Potrebbero interessarti:

Sarri nel post partita: “Dobbiamo tenere questo ritmo. Mertens e Maradona…”

About Girolamo Zampa 1393 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.