Lazio-Roma 1-4, Pioli: “Esonero? Penso a finire la stagione”

Se la sponda giallorossa non può far altro che festeggiare per il 4-1 sui biancocelesti, in casa Lazio si può solo recriminare per una stagione deludente e a dir poco fallimentare.

Ai microfoni di Mediaset Premium, l’allenatore della Lazio, Stefano Pioli, ha commentato così il match: “La partita è stata sbagliata sin dall’inizio, loro hanno attaccato da subito e il nostro pressing in campo non è bastato a fermarli. Oggi eravamo davvero irriconoscibili, e per quel poco che abbiamo creato siamo stati anche sfortunati. Un palo e una traversa potevano capovolgere la partita se fossero entrati in rete”.

Poi si passa al capitolo Klose: “Metterlo dall’inizio? Lui è un giocatore importantissimo ma non può sostenere tutti i 90 minuti, metterlo in corso di match ci può garantire una svolta. La sua prestazione è stata d’aiuto per noi ma non è servita a nulla”.

Si passa poi a descrivere nel dettaglio la partita: “Il risultato è stato imbarazzante, non è dignitoso, dobbiamo onorare questa maglia e questa stagione, per farlo dobbiamo rimanere concentrati da adesso fino a fine stagione. Non possiamo lasciare così tanti spazi in difesa, soprattutto se vogliamo essere un top club. Per il resto la partita è stata a senso unico ma per noi c’erano due calci di rigore, quello più vistoso era proprio l’intervento di Florenzi su Keita”.

7 giornate alla fine del campionato e Pioli sembra essere sempre più in bilico: “Non voglio parlare di queste cose, del mio futuro deciderò a fine stagione, io e Lotito abbiamo un accordo e solo alla fine del campionato sceglieremo se proseguire le nostre strade unite”.

Potrebbero interessarti:

Spalletti: “Quattro gol sono pochi”

Mihajlovic: “Squadra in ritiro da stasera”

About Armando Della Porta 480 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook