Lichtsteiner sui Social: “Io via dalla Juve? Voci senza fondamento”

Nelle ultime ore della sessione estiva di mercato, le cui porte si sono chiuse alle 23 della serata di ieri, Stephan Lichtsteiner è stato al centro di un vero e proprio intrigo: complice il ritorno di Juan Cuadrado in bianconero, il calciatore sembrava avesse chiesto la cessione, essendo chiuso anche dall’ex Barça Dani Alves, ma la dirigenza di Corso Galileo Ferraris ha deciso di non intavolare nessuna trattativa con club italiani per non rinforzare le dirette avversarie, in primis l’Inter, unica società a formulare un’offerta concreta.

Il “treno svizzeero” alla fine è rimasto a Vinovo, per dare il suo contributo per il sesto anno consecutivo e provare a vincere la “maledetta” Champions League, che manca alla Vecchia Signora da oltre 20 anni. Difficile dire quanto spazio riserverà all’elvetico Massimiliano Allegri, ma ciò che è certo è che non si potrà mai discutere la professionalità dell’ex giocatore Lazio, che attualmente rappresenta uno dei pochi juventini in rosa ad aver vinto tutti e 5 gli scudetti, dal 2012 al 2016.

Ecco lo sfogo di Stephan Lichtsteiner, apparso sui suoi profili social ufficiali:

“Cari tifosi

Contano di più i fatti o voci senza fondamenti?
I fatti sono che io ho sempre dato tutto e continuerò sempre a dare tutto per difendere la mia maglia e la mia squadra. Io vivo e respiro ogni giorno per il successo della mia squadra. E vi dimostrerò che anche quest’anno sarà così…FinoAllaFine!”

TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVENTUS

About Pietro De Conciliis 577 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.