Logo Parma Calcio: offerta per l’acquisto del marchio da 250.000 euro

A Parma potrebbe tornare la storia. La società Parma Calcio 1913 ha presentato un’offerta ai curatori dell’asta fallimentare per l’acquisto del vecchio logo, il marchio storico, dell’Fc Parma. Logo, denominazione e tutte le altre componenti che farebbero tornare la società fallita nel 2015 nel calcio professionistico italiano.

Di seguito il comunicato diramato dai curatori fallimentari:

I curatori fallimentari dott. Angelo Anedda e dott. Alberto Guiotto, comunicano che il Fallimento Parma FC ha ricevuto dalla società calcistica Parma Calcio 1913 una proposta irrevocabile per l’acquisto dei seguenti beni di proprietà della società fallita:

• marchio Parma FC, nelle sue declinazioni;

• archivio audio-video (library);
 
• dominio internet www.fcparma.com e account Facebook, Twitter, oltre ad eventuali properties digitali utilizzati dalla fallita Parma FC. Il prezzo complessivo offerto è di euro 250.000 oltre IVA, da pagarsi il giorno successivo all’accettazione da parte del fallimento. La proposta, che è accompagnata da una cauzione pari al 10% del prezzo offerto, sarà efficace sino al 31 luglio 2016. I curatori hanno indetto una procedura competitiva con prezzo base pari all’offerta ricevuta, che si terrà il 28 luglio 2016 alle 15 presso la sede dell’Istituto Vendite Giudiziarie di Parma. Ogni interessato potrà trovare maggiori informazioni sul sito www.ivgparma.it.

Una notizia che farà sicuramente piacere ai tanti tifosi del Parma che aspettano solo di rivedere il vecchio marchio sulle maglie della società crociata.

Potrebbe interessarti:

Gironi Lega Pro 2016-17, Gravina: “Parma e Venezia insieme possibile”

About Sanji 1694 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.