Lotito contro i tifosi della Salernitana: “Non mi curo di loro, ma guardo e passo”

Anche il Presidente della Salernitana Claudio Lotito ha parlato del campionato appena concluso ai microfoni di OttoChannel: “Io faccio un discorso semplice che corrisponde a quello che ho sempre detto dall’inizio. Questo doveva essere un campionato di assestamento e che avremmo dovuto mantenere la categoria. Abbiamo avuto tremila infortuni. Mi pare che la Salernitana abbia fatto grandi prestazioni contro tutte le squadre. Il prossimo anno eviteremo situazioni che non sono dipese dalla nostra volontà”.

Lotito si è sfogato anche sui tifosi: “I cori contro di me saranno oggetto di indagine da parte delle autorità. Sono uno che da fastidio. Questa è destabilizzazione dell’ambiente. I cori contro di me non vengono da tifosi della Salernitana. La protesta della Curva? Le cose che non hanno senso non le seguo. Dante diceva: non ti curar di loro ma guarda e passa. Qualcuno si dimentica che questa squadra in quattro anni è tornata in Serie B e che prima della nostra gestione ha visto la Serie A solo in due stagioni. La colpa di questa stagione è dell’80% degli infortuni. Ho cambiato allenatore, ho cambiato giocatori a gennaio, nove giocatori nuovi nel mercato di riparazione. Vi dico una cosa, la prossima volta fate voi il mercato, però poi cacciate pure i soldi! Ma di cosa parliamo? Abbiamo preso Ronaldo in Serie A, non gente a caso. Salerno oggi ha una città solida, le altre squadre non sanno neanche che significa!”.

Potrebbe interessarti:

Salernitana Salva ai PlayOut, Menichini: “Futuro? Ora vado al mare”

Salernitana-Lanciano 1-0, Mezzaroma: “Trovate qualcuno meglio di me e Lotito”

About Sanji 1609 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.