Macedonia-Italia Ultime Notizie: Pronostico, Quote e Formazioni (Qualificazioni Mondiali Russia 2018)

Diretta Macedonia-Italia: le ultime notizie su pronostico, quote e probabili formazioni della sfida valevole per la terza giornata delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018, in programma domenica 9 ottobre alle ore 20.45 alla “Nacionalna Arena Filip II Makedonski” di Skopje.

MACEDONIA-ITALIA ULTIME NOTIZIE: PRONOSTICO, QUOTE E FORMAZIONI

Alla sua seconda gara consecutiva tra le mura amiche, dopo aver perso giovedì contro l’Israele, la selezione macedone è pronta ad ospitare gli azzurri di Giampiero Ventura, reduci dal pareggio interno con la Spagna di Lopetegui, in grado di imporre il proprio gioco allo “Juventus Stadium” ma incapace di concretizzare le occasioni create: è stato Daniele De Rossi a pareggiare i conti per i quattro volte campioni del Mondo, rispondendo all’iniziale vantaggio di Vitolo, bravo a finalizzare un clamoroso errore di Gigi Buffon, uno dei pochi della carriera del capitano dell’Italia.

Per Ventura, le brutte notizie arrivano dall’infermeria: Riccardo Montolivo ha lasciato il ritiro della Nazionale italiana al termine dell’incontro andato in scena a Torino, a causa di un grave problema al ginocchio sinistro, che lo ha costretto a uscire al quarto d’ora del primo tempo di Italia-Spagna in seguito a un contrasto di gioco; stesso destino, purtroppo, per Giorgio Chiellini, squalificato contro gli iberici e vittima di un trauma contusivo al polpaccio durante l’allenamento del venerdì, che lo terrà ai box fino alla giornata di martedì. Se, da una parte, l’ex allenatore del Torino ha scelto di chiamare per la prima volta Marco Benassi, capitano dell’undici di Mihajlovic, dall’altra, ha deciso di rinunciare al sostituto del numero 3 della Vecchia Signora, essendo già coperto in quel ruolo e avendo a disposizione giocatori affidabili come Romagnoli, Astori e Ogbonna.

PRONOSTICO – Non può che partire favorita l’Italia di Ventura, come testimonia la quota del segno 2, in tabella a 1.25, ecco perchè vi consigliamo di puntare parte del vostro budget su una di queste scommesse “combo”: 2+Over 2,5 e 2+No Gol. Per quanto riguarda il resto delle quote, l’1 è dato a 12.00 e l’X a 5.50, ma è alquanto improbabile un passo falso degli azzurri in terra macedone.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, il ct macedone Angelovski dovrebbe mandare in campo la medesima squadra vista con l’Israele, con Goran Pandev alle spalle del “palermitano” Nestorovski, unico punto di riferimento avanzato e autore del gol della “speranza” proprio contro gli israeliani, inutile ai fini del risultato. In porta confermato Bogatinov, mentre sulle corsie esterne spingeranno Ristovski e Ristevski, con Hasani e Petrovikj che avranno il compito di impostare la manovra dei padroni di casa. 3-5-2 per il ct azzurro, con Pellè out per un turno in virtù del comportamento assunto nei confronti dello stesso Ventura nel momento del cambio che lo ha visto protagonista durante Italia-Spagna: al posto dell’ex Southampton ci sarà Ciro Immobile, che ha dimostrato di avere un buon feeling con il “Gallo” Belotti, in vantaggio sull’italo-brasiliano Eder. Attese novità anche in mezzo al campo, con Florenzi che potrebbe scalare in posizione di interno destro e Candreva pronto a rientrare dal primo minuto sulla fascia destra; Marco Verratti in cabina di regia e Marco Parolo nel ruolo di mezzala sinistra, con Criscito favorito su De Sciglio per una maglia sulla fascia mancina. In difesa nessun cambio, Romagnoli sostituirà nuovamente Chiellini e affiancherà Bonucci e Barzagli, dinanzi a capitan Buffon.

Ecco le probabili formazioni di Macedonia-Italia:

Macedonia (4-4-1-1): Bogatinov; Ristovski, Mojsov, Sikov, Ristevski; Zuta, Hasani, Petrovikj, Alioski; Pandev; Nestorovski. Ct: Angelovski

Italia (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Romagnoli; Candreva, Florenzi, Verratti, Parolo, Criscito; Belotti, Immobile. Ct: Ventura

I CONVOCATI DI VENTURA PER MACEDONIA-ITALIA

Portieri: Buffon; Perin, Donnarumma;

Difensori: Barzagli, Bonucci, Romagnoli, Ogbonna, Astori, Antonelli, Darmian, De Sciglio;

Centrocampisti: De Rossi, Bonaventura, Florenzi, Candreva, Parolo, Benassi, Verratti;

Attaccanti: Eder, Immobile, Belotti, Sansone.

About Girolamo Zampa 940 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.