Manuel Pellegrini Nuovo Allenatore dello Zenit San Pietroburgo?

Nei giorni scorsi è stato accostato da più fonti al Milan, che come appare ormai certo saluterà Cristian Brocchi al termine della stagione, tuttavia il futuro di Manuel Pellegrini potrebbe non essere a Milanello, ma in essere Russia. Il sessantaduenne allenatore cileno che domani sera sarà impegnato nelle semifinali di Champions League alla guida del Manchester City, secondo quanto riferisce il Daily Mail, avrebbe ricevuto una importante offerta economica dallo Zenit San Pietroburgo. I russi, freschi vincitori della coppa nazionale ai danni del CSKA di Mosca, saluteranno al temine della stagione l’attuale tecnico Andrè Villas-Boas, e avrebbero intenzione di legarsi a Manuel Pellegrini, ex di Villarreal, Malaga e Real Madrid, per i prossimi due anni.

L’ingegnere, in una recente intervista aveva tuttavia così parlato: “Mi piacerebbe confrontarmi con la Serie A italiana, Non c’entra il tipo di calcio, ma sarebbe una bella esperienza, sono alla ricerca di un progetto serio dove poter lavorare, non rifiuterei neanche un ritorno in Spagna, lì ho passato 10 anni fantastici”Ha poi aggiunto: “Se dovessi tracciare un bilancio della mia carriera, dico che non avrei potuto chiedere di meglio, ho trascorso 12 anni in Europa, 7 dei quali prendendo parte alla Coppa dei Campioni e ho messo in bacheca 11 titoli. Alcuni mi hanno mosso critiche per le mie avventure a Real Madrid o Alcorcon, ma in 25 anni di percorso può succedere veramente di tutto”.

Potrebbe interessarti: 
About Jacopo Formia 247 Articoli
Studente di Scienze Politiche, più che un tifoso si definisce uno studioso del calcio. Oltre ad essere un modesto tuttologo è anche un Potterhead della prima ora. Sogno nel cassetto: Giornalista sportivo.
Contact: Facebook