Mattia Binotto Nuovo Direttore Tecnico della Ferrari

La Ferrari cambia ancora. Il nuovo direttore tecnico della scuderia sarà Mattia Binotto, da 21 anni in Ferrari.

La scuderia di Maranello si separa da James Allison dopo tre anni insieme, in pieno mondiale e con la necessità di preparare la vettura per la prossima stagione. Binotto è l’uomo che ha rilanciato lo sviluppo del motore e della power unit riducendo contribuendo a ridurre il gap con la Mercedes.

Intanto, la decisione fa partire in ritardo la progettazione della Ferrari per la prossima stagione, mentre Mercedes e Red Bull corrono, non solo in pista.

Questo il comunicato della Scuderia Ferrari sull’addio di Allison:

“Dopo tre anni di collaborazione, la Scuderia Ferrari e James Allison hanno deciso, di comune accordo, di prendere strade diverse. Il team desidera ringraziare James per l’impegno e il sacrificio profusi in questo periodo passato assieme e gli augura successo e serenità per i suoi futuri impegni”, il messaggio firmato dal team principal Maurizio Arrivabene”.

Potrebbe interessarti:

GP Monza cancellato dal calendario F1? La situazione nel dettaglio

About Sanji 1855 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.