Matuidi alla Juventus, accordo raggiunto con il Psg?

La Juventus è sempre più vicina al sostituto di Paul Pogba: secondo quanto riporta Premium Sport, infatti, la società di Andrea Agnelli avrebbe trovato l’accordo con Blaise Matuidi sulla base di un contratto quinquennale da 4,5 milioni di euro a stagione, che lo legherebbe alla Vecchia Signora sino al 30 giugno 2021.

Il Psg continua a chiedere per il centrocampista 35 milioni, mentre la Juventus, forte anche dei soldi che le arriveranno dall’Uefa dopo l’eliminazione della Roma dai play off di Champions League contro il Porto, non sembra intenzionata ad andare oltre i 27 più 3 di bonus e a superare la soglia dei 30 milioni.

Fino a poche settimane fa, l’allenatore dei francesi Emery e la dirigenza parigina consideravano Matuidi incedibile, ma il giocatore, scavalcato nelle gerarchie dal neo acquisto Krychowiak (pupillo del tecnico spagnolo), non è riuscito a trovare sufficiente spazio nelle prime giornate della Ligue 1 e ha chiesto ufficialmente la cessione al club di appartenenza: da limare alcuni dettagli sui bonus tra i club, ma l’impressione è che la Juve possa chiudere l’affare usufruendo dei soldi che ricaverà a breve dalla vendita di Simone Zaza, vicinissimo al West Ham.

Matuidi, vice campione d’Europa con la Francia agli ultimi Europei, è arrivato nel Psg nel 2011, totalizzando, in 5 stagioni, 240 presenze, segnando 26 gol, vincendo 4 campionati francesi, 4 volte la Supercoppa di Francia, 3 volte la Coppa di Lega e 2 volte la Coppa di Francia.

Potrebbero interessarti:

Juventus News, Chiellini: ”Higuain? Aveva solo bisogno di tempo”

Juventus News, Higuain: ”Io grasso? Mi basta fare goal”