Milan-Juventus, Dybala non convocato?

Quando mancano ormai poco più di 48 ore al calcio d’inizio di Milan-Juventus, anticipo serale della trentaduesima giornata della Serie A 2015-16, Paulo Dybala continua a svolgere lavoro differenziato per via del problema alla coscia sinistra che lo costrinse ad abbandonare anzitempo il campo durante l’ultimo derby della Mole, vinto dalla squadra di Allegri grazie a un pesante 4-1, firmato da Pogba, Khedira e Morata (doppietta).

Nonostante ci siano stati alcuni segnali positivi nelle ultime ore, il bomber argentino non si è mai allenato con il resto del gruppo nel corso di questa settimana e ciò potrebbe costringere il tecnico livornese a lasciare a casa il capocannoniere bianconero, per poi affidarsi nuovamente alla coppia Morata-Mandzukic in quel di San Siro, dove ad attendere la Vecchia Signora ci sarà un Milan, ex squadra proprio di Allegri, in piena crisi di prestazioni e risultati.

Più di una volta, l’allenatore toscano non ha fatto drammi di fronte ad alcune assenze pesanti, basti pensare alla straordinaria gara fatta dai suoi all’Allianz Arena in occasione del secondo round degli ottavi di finale di Champions, a cui non presero parte pilastri come Chiellini, Marchisio e lo stesso Dybala.

Attesi ulteriori aggiornamenti al termine della rifinitura di domani, staremo a vedere.

Potrebbero interessarti:

Morata: “Sempre difficile giocare a San Siro”

Rizzoli: “Bonucci? Nessuna testata, l’ho spinto io”

About Pietro De Conciliis 596 Articoli
Nato il 26 dicembre 1996, frequenta la facoltà di Scienze della Comunicazione (ramo Editoria) dell'Università degli Studi di Salerno (Fisciano). Aspirante giornalista e uno dei quattro amministratori di albarsport.com.