Milik al Napoli, accordo raggiunto con l’Ajax: i dettagli

La notizia che accende il calciomercato del Napoli è il colpo Arkadiusz Milik. Il talentuoso attaccante, consacratosi quest’anno nell’Ajax durante il campionato olandese, prima, e nella Nazionale polacca a Euro 2016, poi, approda alla corte di Maurizio Sarri, che, privato del re dell’attacco Gonzalo Higuaín, vede pian piano costellarsi il proprio scacchiere di nuova linfa e giovinezza.

Milik arriva a titolo definitivo per una cifra che si aggira intorno ai 25 milioni di euro più 5 milioni di bonus, legati al cammino europeo degli azzurri e alla vittoria dello scudetto; il calciatore, invece, dovrebbe sostenere le visite mediche nei prossimi giorni, per poi firmare un contratto quinquennale da circa 2 milioni netti a stagione.

Dopo l’addio del Pipita, il Napoli sembra perseguire una politica diversa, rispetto agli ultimi anni: ADL sembra voler consegnare al suo allenatore, da tanti definito come un “maestro di campagna” capace di far crescere bene ed in fretta i talenti messi a sua disposizione, una serie di giovani pronti a far esplodere il loro potenziale, piuttosto che una serie di giocatori già affermati. Insomma, quello che traspare da questa mossa di mercato, alla quale bisogna aggiungere il probabile acquisto di Corentin Tolisso dal Lione, è la nuova linea guida degli azzurri, improntata verso alcune ‘scommesse’ in grado di fruttare e regalare soddisfazioni.

La storia recente di Maurizio Sarri parla chiaro: a partire dal percorso iniziato ad Empoli, con l’esplosione dei vari Tonelli, Hysaj, Valdifiori e Saponara, fino ad arrivare all’avventura napoletana, con la valorizzazione di giocatori come Insigne, Hamsik, Jorginho e la meteora Higuaìn. Talento e valorizzazione sembrano essere le parole chiave nella cultura lavorativa dell’allenatore toscano, il quale spera di perseguire queste ultime anche nella prossima stagione, sognando di riportare a Napoli quello scudetto che manca ormai da 26 anni.

Questa volta, però, dovrà farlo senza quell’uomo da 36 gol, ma con la “miccia” Milik, da far accendere al momento giusto. Il mercato del Napoli, in ogni caso, non è finito qui.

Potrebbero interessarti:

Napoli, preso Tolisso: i dettagli

Higuain alla Juventus, Ufficiale: tutti i segreti della clausola

About Francesco Rosa 100 Articoli
Francesco Rosa, 20 anni, è un ragazzo di Avellino, attuale studente di giurisprudenza, con una immensa passione per lo sport, in particolare per il calcio; è legatissimo alla squadra della sua città e a quella del suo paese.