Modena-Perugia, Bisoli: “Una finale da vincere”

Senza stop, riprende subito il campionato di Serie B nell’ultimo turno infrasettimanale della stagione, che vedrà il Perugia ospite al “Braglia” contro il Modena di Bergodi. Pochi minuti fa, ha parlato Pierpaolo Bisoli in conferenza stampa, in vista del turno di domani, in cui i biancorossi potrebbero rosicchiare punti alle pretendenti ai playoff.

Siamo in 20, esce Parigini un po’ affaticato e rientra Milos, Guberti sarà dei nostri ma non credo possa giocare viste le condizioni e le partite riavvicinate. Prcic l’ho visto un po’ indietro, anche se ha bisogno di giocare come Drole e Fabinho che devono recuperare la miglior condizione.

L’avversario è ostico e il mister biancorosso lo sa: “È una squadra all’ultima spiaggia, era stata costruita per altro e sabato non meritava la sconfitta. Sappiamo che ci possono essere annate storte: per noi questa è una finale, dobbiamo giocare come se non ci fossero più partite.

L’allenatore dei grifoni è soddisfatto dei suoi: “Ho visto tutti bene, oggi hanno fatto un grande allenamento. Voglio prendere il meglio da ognuno di loro e sono rammaricato di non aver potuto allenarli tutti insieme; comunque a maggio tireremo le somme.

La formazione subirà leggeri cambiamenti: in difesa probabilmente sarà titolare Rossi al posto di Spinazzola, in attacco invece Bisoli vuole far girare i suoi: “Credo di far giocare Bianchi al posto di Ardemagni, dato che l’ho visto stanco dopo l’Avellino; comunque ho provato diverse soluzioni con Aguirre, ma voglio aspettare l’ultimo allenamento.”

Nel turno di domani assisteremo a sfide davvero interessanti, che potrebbero cambiare le carte in tavola e rendere il finale di stagione ancor più focoso.

Potrebbe interessarti: 

About Eleonora Ciaffoloni 336 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.