Modena-Perugia: Probabili Formazioni (Serie B 2015-16)

Nell’ultimo turno infrasettimanale della stagione, valido per il 37° turno del campionato di Serie B, il Perugia di Pierpaolo Bisoli affronterà in trasferta il Modena, squadra attualmente terzultima in classifica e, come affermato dallo stesso tecnico biancorosso, ormai “all’ultima spiaggia“.

Neanche il cambio in panchina ha migliorato la condizione dei canarini, che dopo la sconfitta di sabato a Chiavari per 1 a 0 sono fermi a quota 36 punti, a pari merito con la Salernitana e ad una lunghezza dalla Pro Vercelli.

In casa Perugia, invece, è tornato il sorriso grazie alla vittoria casalinga per 2 a 0 contro l’Avellino, con gli umbri ora a -6 dai playoff, obiettivo che potrebbe essere raggiunto solo  con 4 successi nelle prossime 4 partite. Ma la società crede nell’impresa e soprattutto mister Bisoli, che nella conferenza stampa della vigilia ha caricato i suoi uomini, trasmettendo tanta grinta e grande sicurezza.

L’allenatore dei grifoni, per la trasferta emiliana, non ha voluto rischiare Parigini leggermente affaticato, mentre Guberti è convocato, anche se con lievissime possibilità di entrare in campo. In attacco partirà probabilmente titolare Bianchi al posto di Ardemagni.

Bergodi invece non potrà schierare Aldrovandi, squalificato, ma ritrova Nardini e Bertoncini. Per quanto riguarda il reparto d’attacco, invece, toccherà al “Diablo” Granoche affiancare Luppi, con Mazzarani in posizione di trequartista.

A meno di 24 ore dal match del “Braglia“, di seguito sono riportate le probabili formazioni:

Modena (4-3-1-2): Manfredini; Osuji, Bertoncini, Marzorati, Popescu; Bentivoglio, Giorico, Belingheri; Mazzarani; Granoche, Luppi. All. Cristiano Bergodi.

Perugia (4-4-2): Rosati; Del Prete, Belmonte, Volta, Rossi; Spinazzola, Rizzo, Della Rocca, Zebli; Aguirre, Bianchi. All. Pierpaolo Bisoli.

Potrebbe interessarti: 

About Eleonora Ciaffoloni 283 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.