MotoGP Jerez (Spagna), Rossi: “Lorenzo non scapperà”

Rossi lancia la sfida a Lorenzo e Marquez; ce la farà il campione italiano a vincere in casa dei due rivali?

Dopo un lungo periodo di attesa finalmente Valentino Rossi è tornato in pole position nel gran premio di Jerez in Spagna. L’ultima pole risaliva ad Assen 2015 e adesso VR46 sta facendo di nuovo tornare la sua moto in ottime condizioni.

Subito dopo la conquista del primo posto nelle qualifichd, il campione romagnolo non poteva trattenersi dal lanciare la sfida al rivale di turno Lorenzo: “Domani Jorge non scapperà”.

Minaccia, promessa, sfida? Vale vuole dimostrare di non essere un vecchietto, anzi sta facendo di tutto per far capire a tutto il mondo della MotoGP che lui non è il passato ma è ancora uno protagonista.

Rossi durante le interviste post qualifiche ha dichiarato: “Sono felicissimo per la pole, mancava da molto e adesso sono riuscito a ritrovare un buon assetto in pista. Domani sarà dura perché Jorge gioca in casa e vorrà a tutti i costi vincere. Il primo posto è importante ma in partenza non dovrò perdere assolutamente terreno perché se scappa è finita. Durante la gara dovrò tenerlo sempre dietro e nel caso in cui dovesse superarmi non potrò far altro che inseguirlo senza farlo andar via. Questa pista è difficile ma con la determinazione giusta di può vincere. Sin dall’inizio delle sessioni mi sono trovato bene e ho subito capito come gestire al meglio le gomme nuove e quelle usate. La seconda parte di gara sarà decisiva e dovremo cercare di organizzare tutto al meglio per competere con Lorenzo e Marquez”.

About Armando Della Porta 481 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook