Nazionale Italiana, Bonucci: “Non vedevo l’ora di partire”

Bonucci, guerriero sia in campo che fuori, crede nel 'miracolo' e incita i tifosi

Leonardo Bonucci, leader della Juventus dei record, è stato intervistato poco prima di partire per la Francia all’aeroporto di Malpensa, prima di ritrovarsi con i suoi compagni in quel di Montpellier, sede del ritiro dell’Italia di Antonio Conte.

Il difensore bianconero e della Nazionale, arrivato per primo all’aeroporto quest’oggi, ha dichiarato: “Come mai sono il primo? Perché non vedevo l’ora di partire. Ho giocato al massimo questa stagione per arrivare al 100% per questa competizione. Non abbiamo obiettivi per questo Europei, giochiamo partita dopo partita e vediamo dove riusciamo ad arrivare. Tutta la formazione è pronta e ai tifosi azzurri posso dire che vedranno dei guerrieri in campo”.

Domanda di routine, poi, riguardante le squadre favorite per Euro 2016: “Noi forse partiamo in svantaggio rispetto agli altri ma sovvertiremo i pronostici. La Germania è la favorita ma attenzione anche ai padroni di casa. La Francia ha voglia di rivalsa e in casa ce la metteranno tutta per fare bella figura davanti ai propri tifosi. La sorpresa sarà sicuramente il Belgio che presenta una formazione prontissima. Noi abbiamo fatto una preparazione per presentarci al meglio, Conte ha fatto un ottimo lavoro e adesso dimostreremo il nostro valore”.

About Armando Della Porta 528 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook