Nazionale Italiana, Chiellini: “In Francia aiuteremo i giovani”

Giorgio Chiellini, oltre ad essere uno dei pilastri della Juventus, sarà anche uno punti di forza dell’Italia ai prossimi Europei, insieme a Barzagli e Bonucci. Il difensore azzurro ha parlato ai microfoni del sito ufficiale dell’UEFA: “Non spetta a me dire se la nostra è la difesa più forte. Esistono diversi stili di difesa. C’è chi preferisce giocare con difensori che sappiano giocare il pallone, chi invece quelli più aggressivi. Sappiamo di avere un’ottima difesa che può fare grandi cose. I migliori, alla fine, sono quelli che vincono”.

3-5-2, 3-4-3, 4-3-3. Cosa cambia per i difensori? “Per me non cambia tra difesa a 3 o a 4. I moduli devono essere scelti in base ai giocatori che hai a disposizione, e non il contrario. Con grande rispetto per tutti, sarebbe uno spreco non utilizzare me, Barzagli o Bonucci, se siamo al top della forma. Abbiamo dimostrato di poter giocare anche a 4, se serve, con me o Barzagli più laterali del solito. E’ importante che ci sia equilibrio in ogni zona del campo. Noi da soli non possiamo fare molto”.

Venerdì inizia l’Europeo, con l’Italia che debutterà lunedì contro il Belgio: ‘”Noi speriamo di dare alla squadra un senso di sicurezza. Vogliamo dare ai nostri compagni la consapevolezza di giocare con alle spalle un muro difensivo. Speriamo di dare un grande conttributo alla squadra nel corso di tutto il torneo. Dall’alto della nostra esperienza, dobbiamo aiutare quelli che disputano il primo o secondo torneo con la Nazionale. Hanno pur giocato alcune partite di qualificazione, ma la fase finale è completamente diversa”.

I veterani del gruppo non possono far altro che aiutare i compagni meno esperti o addirittura esordienti in competizioni internazionali: “Abbiamo un doppio compito: quello di giocar bene in campo, aiutando contemporaneamente i meno esperti. Loro, però, trasmetteranno l’entusiasmo tipico dei giovani, la sfrontatezza che forse non abbiamo avendo già disputato tornei del genere”.

Potrebbero interessarti:

Bonucci: “Non vedo l’ora di iniziare”

Ventura nuovo ct della Nazionale Italiana: Ufficiale