Novara-Salernitana 1-1, Menichini: “Abbiamo tifosi da Serie A”

La Salernitana raccoglie al “Piola” di Novara un punto importantissimo in chiave salvezza, un punto che permette alla squadra granata di arrivare con più fiducia e grinta allo scontro diretto in casa con il LatinaLeonardo Menichini, al termine della partita, ai microfoni di Otto Channel, ha sottolineato l’importanza del pareggio ottenuto in extremis: “Il campionato non è ancora terminato, ci sono molti punti in palio e noi abbiamo in programma ben sette scontri diretti, non possiamo permetterci di perdere e dobbiamo provare almeno a vincere la maggior parte di essi”.

Con i pontini non ci sarà Bernardini, dopo l’espulsione odierna, e forse Tuia, che è stato costretto ad abbandonare il campo a gara in corso a causa di un infortunio alla caviglia: “Spero di riuscire a recuperare almeno qualcuno, specialmente nel settore difensivo, ma ci sarà il tempo per pensare ad una soluzione per riuscire a conquistare una vittoria importante contro il Latina”.

Anche oggi oltre 200 tifosi erano presenti allo stadio “Piola” di Novara, per sostenere la squadra fino alla fine: “I nostri tifosi sono da serie A. Sappiamo che abbiamo una grossa responsabilità verso la città, vorremmo dare qualche soddisfazione ai nostri tifosi ma non è facile, c’è sempre qualche imprevisto ad impedircelo. Dobbiamo lavorare meglio, specialmente in casa.”

Potrebbero interessarti anche:

About Alessia Casella 207 Articoli
Nata nel '96 a Salerno, sotto il segno del cavalluccio granata. Appassionata del calcio in generale, visitare il mondo in lungo e in largo, e della moda. Sogno nel cassetto? Diventare direttore sportivo.
Contact: Facebook