Nuovo Proprietario Bari, Zheng si ritira?

Nuovi sviluppi per quanto riguarda il nuovo proprietario della Bari: Zheng si ritira dalle trattative?

Le ultimissime notizie sembrerebbero procedere in questa direzione: l’imprenditore cinese, stando a quanto riportato da “La Gazzetta del Mezzogiorno”, non dovrebbe più essere intenzionato a rilevare il club biancorosso.

Il motivo? Presto detto: come da noi anticipato in tarda mattinata, il malese Noordin Dato’ dovrebbe acquisire addirittura la quota di maggioranza della società pugliese. L’imprenditore, vicepresidente di una banca, dovrebbe dunque essere a buon punto nella trattativa con Paparesta, attuale presidente della Bari. Lo stesso ex arbitro diverrebbe, sempre secondo le nostre fonti, il direttore generale della nuova società.

E Zheng? Per Paparesta “ogni dettaglio su di lui è stucchevole”. Praticamente un vero e proprio stop alle trattative.

Il CdA, intanto, dovrebbe essere convocato per l’11 aprile, data nella quale si riunirà la dirigenza biancorossa per discutere, appunto, del possibile avvicendamento sulla poltrona di numero uno della Bari. Paparesta, il consigliere Cosmo Giancaspro e il professor Antonio de Feo, che sarà collegato per via telematica, dovrebbero discutere, appunto, di questo. Per Paparesta “tutto procede per il meglio: abbiamo rinviato la riunione all’11 per completare l’intero iter dell’analisi del bilancio”.

Zheng, dunque, si ritira. Sarà Noordin Dato’ il nuovo proprietario della Bari?

Potrebbero interessarti:

About Marco Stile 516 Articoli
Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, studia Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Da sempre grande appassionato di calcio, si interessa anche al basket e al tennis.
Contact: Facebook