Nuovo Stadio Bari: addio al S.Nicola?

La costruzione di un nuovo stadio per la FC Bari 1908 sembra essere più di un’ipotesi. Secondo quanto si vocifera nelle ultime ore, Paparesta starebbe seriamente pensando di costruire un nuovo stadio di proprietà.

Il “S.Nicola” (attuale impianto dei biancorossi) probabilmente non convince al cento per cento la società, che vorrebbe una struttura efficiente e moderna. L’attuale situazione vede lo stadio, costruito nel 1990 in occasione dei Mondiali di calcio, in concessione da parte del comune alla FC Bari.

Quest’ultima si sarebbe fatta carico delle spese di manutenzione ordinarie e straordinarie, confidando in un accordo di concessione pluriennale in modo da costruire un piano a lungo termine. L’ingresso in società del malese Noordin rimpolperà sicuramente le casse dei biancorossi e potrà al tempo stesso invertire quelle che sono le priorità per quanto concerne lo stadio. Forte dei danari provenienti dal sud-est asiatico, Paparesta e lo stesso Noordin potrebbero regalare al Bari una nuova dimora.

Il “S.Nicola”? Secondo quanto riportato da “epolis Bari” questa mattina, il sindaco Decaro sarebbe pronto a voler trovare un accordo con la società di calcio, immaginando se ciò non dovesse accadere, un futuro diverso per “l’astronave”. Concerti, eventi e manifestazioni potrebbero eventualmente tener vivo un impianto al quale comunque i cittadini baresi sono indissolubilmente legati da tempo.