Obiettivo Lavoro Bologna-Vanoli Cremona Streaming Gratis e Diretta Tv (26 marzo 2016)

Andrà in scena all’Unipol Arena la sfida tra i padroni di casa dell’Obiettivo Lavoro Bologna e la Vanoli Cremona, gara valida per la venticinquesima giornata di campionato.

Le due squadre, geograficamente vicine, sono però lontane in classifica. Mentre gli ospiti, guidati da Cesare Pancotto, si trovano al momento ad essere la terza forza del campionato con 34 punti, i bianconeri sono penultimi in classifica con 18 punti.

La Virtus stava vivendo un momento positivo con 2 vittorie di fila  che si è concluso con la sconfitta al palaDelMauro contro Avellino nella scorsa giornata. Ospiterà Cremona con la consapevolezza di dover giocare la sua partita e di fare il possibile per portare a casa i 2 punti in quanto la situazione in classifica non è delle migliori ed una sconfitta metterebbe ancora di più in discussione la situazione, specialmente se Torino, ultima della classe e staccata di 4 punti, dovesse riuscire a portare a casa i due punti a Pistoia.

Cremona quest’anno non soffre l’altitudine, con la vittoria sofferta ed in rimonta della scorsa settimana contro Pesaro, la Vanoli ha raggiunto la decima vittoria in casa, la 17ma in campionato e si trova ad essere la terza forza del campionato, con ambizioni di vittoria finale non del tutto illecite. Cremona avrà anche gli occhi puntati sul big match di giornata che si disputerà alle ore 20:45 nella vicina Milano. La partita è Olimpia Milano contro la Pallacanestro Reggiana che sono la prima e la seconda forza del campionato. In caso di vittoria milanese e qualora Cremona dovesse riuscire ad espugnare il parquet bolognese, Cremona e Reggio Emilia avrebbero la parità di 36 punti e sarebbero tutte e due seconde, il che fornisce un bel antipasto per il finale di stagione.

La gara, palla alta ore 20:30 sarà trasmessa, per i tifosi cremonesi sul canale Cremona1

About Marco Picariello 24 Articoli

Marcolino per alcuni, Sansone per altri, nasce ad Avellino nel 1991. Da sempre amante del Basket in tutte le sue forme ed espressioni, dalle serie maggiori all’ultimo campo di provincia, siano partite maschili o femminili. Impossibile resistere al richiamo della palla a spicchi. Tra i suoi idoli Michael Jordan e Gianmarco Pozzecco.

Contact: Facebook