Olanda-Francia nel segno di Johan Cruijff: Minuto di Silenzio al 14′

In fondo non poteva non essere salutato in un posto diverso. L’Amsterdam Arena, teatro della sfida di questa sera tra Olanda e Francia, era casa sua. Tana dell’Ajax, splendida cornice dove Johan Cruijff è stato amato e idolatrato durante gli anni migliori della sua carriera da calciatore.

MINUTO DI SILENZIO PER JOHAN CRUIJFF IN OLANDA-FRANCIA

Al minuto quattordici dell’amichevole in programma questa sera, i giocatori in campo e tutti gli spettatori si fermeranno e svolgeranno un minuto di silenzio per ricordare Johan Cruijff, il profeta del gol scomparso nella giornata di ieri all’età di 68 anni a causa di un cancro ai polmoni. Perché proprio al quattordicesimo? Per ricordare il numero utilizzato dal campione olandese in ogni squadra dove ha giocato, quel 14 che lo ha reso famoso in tutto il mondo.

Intanto, Ajx e Barcellona stanno pensando di intitolare i rispettivi stadi al fuoriclasse scomparso. Per Amsterdam si è espresso il borgomastro, e l’iniziativa potrebbe avere successo, a Barcellona invece sui social è già partito l’hashtag #CampNouJohanCruijff, ma sa più di iniziativa popolare che di vero e proprio cambiamento.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1608 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.