Pagelle Entella-Avellino 4-0: i Voti (Serie B 2015-16)

Foto Alfredo Spagnuolo

Di seguito le pagelle di Virtus Entella-Avellino, sfida terminata con il punteggio di 4-0 in favore dei padroni di casa.

PAGELLE VIRTUS ENTELLA AVELLINO

OFFREDI 4,5: Impreciso su tre dei quattro gol dell’Entella, sul primo non riesce ad opporsi al destro di Staiti nonostante il tiro fosse centrale, sul terzo si lascia anticipare da Palermo. Anche sul quarto è impreciso nella respinta;

PUCINO 5: Complice del disastro difensivo biancoverde nel primo tempo, nella ripresa cerca di farsi vedere in avanti ma arriva poche volte sul fondo;

BIRASCHI 5: Oggi in giornata no, si fa trovare distratto sui gol dell’Entella dove viene superato facilmente;

JIDAYI 5,5: Primo tempo da cancellare come tutta la retroguardia, perde Palermo nell’occasione del terzo gol, nella ripresa cerca di prendere in mano i suoi con la grinta che lo contraddistingue e mette qualche pezza là dietro con un paio di buoni interventi;

VISCONTI 5: In zona offensiva è nullo, in difesa viene puntualmente superato dagli avversari nell’uno contro uno, male;

BASTIEN: s.v.

PAGHERA 4,5: Sovrastato completamente a centrocampo dagli avversari, non riesce a prendere in mano le redini del gioco. Chiude nel modo peggiore il suo campionato di Serie B facendosi buttare fuori per una doppia ammonizione ingenua;

GAVAZZI 5: Come se non fosse mai sceso in campo, invisibile per larghi tratti del gioco;

INSIGNE 5,5: Fumoso, l’unico che prova a dare imprevedibilità all’attacco biancoverde, ma i suoi dribbling sono fini a sé stessi;

CASTALDO 5: Prova a dare una scossa alla squadra nel primo tempo ma non c’è nulla da fare, anche lui oggi commette qualche errore di troppo;

JOAO SILVA 5: Non riesce ad incidere, chiuso dai difensori liguri e con pochissimi palloni ricevuti lì davanti;

D’ANGELO (dal 26′): s.v.

D’ATTILIO (dal 60′) : s.v.

MOKULU (dal 60′): s.v.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1619 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.