Pagelle Fiorentina-Juventus 1-2: i Voti dei Bianconeri (Serie A 2015-16)

La Juventus vince 2-1 in casa della Fiorentina, ottenendo una vittoria che mette l’ipoteca definitiva sullo scudetto, il quinto consecutivo per Buffon e compagni. Non è stata una partita facile, con i viola che hanno fatto una buona partita e più volte vicini al pareggio, ma i singoli della Vecchia Signora hanno fatto ancora una volta la differenza.

Di seguito le pagelle dei bianconeri:

Buffon 7,5: attento in due circostanze, ma il capitano bianconero si supera quando respinge il rigore di Kalinic all’ultimo minuto, per poi replicare nuovamente sulla ribattuta di Bernardeschi;

Barzagli 6: la solita partita attenta del numero 15 bianconero, che non commette errori e limita la velocità di Bernardeschi;

Bonucci 5: la sua prestazione è macchiata dal gravissimo errore in occasione del gol di Kalinic, che nasce da una palla persa proprio dal viterbese;

Rugani 6: altra buona prestazione dell’ex Empoli, che difende con ordine e contiene le avanzate di Ilicic, prima, e Zarate, poi;

Lichtsteiner 6: solita prestazione dello svizzero, che fa il solco sulla fascia destra e contiene come meglio può le sortite offensive di Marcos Alonso,

Khedira 6: prestazione di quantità e qualità, condita con inserimenti senza palla perfetti e una serie di contrasti importantissimi per il gioco della squadra di Allegri;

Lemina 6,5: buona prestazione del giovane francese, che ha dimostrato tanta personalità uscendo in qualche circostanza dalla difesa palla al piede, e qualità, facendo vedere un paio di cambi di gioco interessanti;

Pogba 7,5: ancora una volta dominante a centrocampo il numero 10, fornisce l’ennesimo assist di questa straordinaria stagione e fa impazzire i giocatori viola con tocchi di altissima fattura;

Evra 6: partita ordinata dell’ex Manchester United, che non permette ai componenti del reparto offensivo fiorentina, Tello in primis, di sfondare dalla sua parte;

Mandzukic 6,5: il croato si rende protagonista di una prestazione superlativa, sbloccando ancora una volta il risultato e rimettendo il pallone in mezzo per Evra in occasione del gol di Morata;

Dybala 5,5: non una prestazione brillante da parte del talento argentino, che esce anzitempo dal terreno di gioco, dopo una partita al di sotto delle aspettative;

SOSTITUZIONI:

Asamoah: sv

Morata 6,5: ancora una volta lo spagnolo trova il gol entrando a partita in corso, ma soprattutto pesca il jolly che vale lo Scudetto, a tre giornate dal termine del campionato

Cuadrado 5: Allegri gli concede spazio a pochi minuti dal termine, ma entra e concede un rigore (generoso) alla Fiorentina. Può solo ringraziare Gigi Buffon

Potrebbero interessarti:

Gli Highlights di Fiorentina-Juventus 1-2 (Video)

Allegri: “Ottima prestazione, Scudetto a due passi”