Pagelle Latina-Avellino 3-0: Non si Salva Nessuno

Foto Alfredo Spagnuolo

Di seguito le pagelle e i voti di Latina-Avellino, sfida terminata con il punteggio di 3-0 in favore dei nerazzurri. Reti decisive di Mariga e Boakye nel primo tempo e di Scaglia nella ripresa. Avellino che compromette l’intera stagione. Addio ai sogni playoff.

LATINA-AVELLINO 3-0: LE PAGELLE

FRATTALI 5: Sul secondo gol poteva probabilmente fare meglio, si fa anticipare da Boakye. Non può nulla sui due eurogol di Mariga e Scaglia;

PUCINO 5: Soffre le incursioni degli attaccanti del Latina, mai pericoloso in avanti;

JIDAYI: s.v.

BIRASCHI 5,5: Insieme a Frattali compie una frittata sul secondo gol del Latina, per il resto del match cerca di fare quel che può guidando la difesa, ma da solo è dura;

PISANO 5: Costretto a rimanere nella sua metà campo per tutta la partita, va in difficoltà come Pucino dall’altra parte senza poter mai rendersi pericoloso in avanti;

ARINI 5,5: Corre come un forsennato ma non serve a nulla, passa tutta la partita a rincorrere gli avversari;

D’ANGELO 5: L’ottimo palleggio a centrocampo del Latina lo riduce ad un ruolo da comprimario lì in mezzo;

PAGHERA 5: Completamente sottomesso dalla potenza fisica di Mariga a centrocampo, non vede un pallone. Nella ripresa Marcolin lo sostituisce;

GAVAZZI 4,5: Mai pericoloso, nella mezz’ora giocata tocca pochissimi palloni e si fa vedere poco. Costretto ad uscire per infortunio;

INSIGNE 4,5: Dovrebbe fare la differenza dietro le punte ma non trova mai gli spazi giusti. Quando ha la possibilità di colpire sbaglia clamorosamente;

CASTALDO 4: Completamente avulso dal gioco. Sembra troppo sulle gambe e non è il Castaldo che tutti conosciamo. Non incide e sbaglia quasi tutti i palloni che tocca;

REA (dal 17′) 5: Complice anche lui del black out difensivo biancoverde;

TAVANO (dal 32′) 5: Appena entrato sembra poter dare imprevedibilità all’attacco dell’Avellino, ma è un fuoco di paglia. Scompare dal gioco nel resto della partita;

BASTIEN (dal 61′) 5,5: Entra quando il risultato è già compromesso e non può di certo cambiare la partita;

Potrebbe interessarti:

About Aldo Pio Feoli 68 Articoli
Giornalista Pubblicista dal 2016, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno. È Social Media Official Supporter dell'U.S. Avellino 1912 per la Lega di Serie B.Albarsport.com è la piccola creatura, nata insieme ad altri tre folli, quasi per caso.
Contact: Facebook