Pagelle Pro Vercelli-Avellino 1-1: i Voti (Serie B 2015-16)

Foto Alfredo Spagnuolo

Di seguito le pagelle di Pro Vercelli-Avellino, sfida terminata con il punteggio di 1-1. Reti decisive di Legati e Castaldo, tutte nei minuti finali.

PAGELLE PRO VERCELLI-AVELLINO

FRATTALI 5,5: Probabilmente poteva uscire sul gol della Pro Vercelli, arrivato su un cross nell’area piccola. Per il resto della partita poco impegnato;

PISANO 6: Primo tempo di ordinaria amministrazione per lui, nella ripresa esce per un brutto infortunio alla caviglia. Si spera non si tratti di nulla di grave, ma le sensazioni non sono positive;

BIRASCHI 6: Si destreggia bene contro un avversario difficile come Marchi. Soltanto una defaillance, che lascia Marchi completamente libero di colpire davanti a Frattali, tiro per fortuna terminato fuori;

CHIOSA 6: Come il suo compagno di reparto riesce a guidare con autorità la difesa biancoverde, pochi i sussulti della Pro in avanti;

VISCONTI 6: Partita senza infamia e senza lode per lui, svolge il suo compitino sia in avanti che in difesa;

D’ANGELO 6,5: I crampi negli ultimi minuti fanno capire quanto abbia speso per il bene della squadra in questo match. Solito lottatore, solito capitano;

PAGHERA 6: Buona partita per lui, tenta spesso anche il tiro da fuori. Peccato per l’ammonizione che gli farà saltare il match contro la Virtus Lanciano;

GAVAZZI 5,5: Poche folate offensive, da mezz’ala sinistra non riesce ad incidere. Nella ripresa Tesser lo sostituisce per provare ad essere più imprevedibili in attacco;

INSIGNE 5,5: Non trova lo spunto giusto, in una partita bloccata con pochi spazi non riesce ad esprimere le sue qualità;

CASTALDO 7: Il migliore dei suoi. Colpisce un palo nel primo tempo, nella ripresa agguanta il pari con un preciso colpo di testa. L’esultanza sotto il settore ospiti, con la carica che lo ha sempre contraddistinto, è figlia di quanto ha dovuto subire nelle ultime settimane. Finalmente si rivede il vero Castaldo;

JOAO SILVA 6: Si sbatte contro i difensori avversari, ma incide poco lì davanti. Partita comunque sufficiente per lui. Nel finale avrebbe una buona occasione per portare in vantaggio i lupi, ma spreca a porta vuota;

PUCINO (dal 48′) 5,5: Qualche incertezza di troppo, rischia spesso di farsi superare nell’uno contro uno ed è troppo irruento nei contrasti;

BASTIEN (dal 71′) 6,5: Entra e serve l’assist a Castaldo per il gol del pareggio. Con lui in mezzo al campo l’Avellino può contare su un tasso tecnico più elevato;

SBAFFO (dal 75′): s.v.

Potrebbe interessarti:

About Aldo Pio Feoli 62 Articoli
Giornalista Pubblicista dal 2016, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno. È Social Media Official Supporter dell'U.S. Avellino 1912 per la Lega di Serie B.Albarsport.com è la piccola creatura, nata insieme ad altri tre folli, quasi per caso.
Contact: Facebook