Paloschi all’Atalanta: Ufficiale

Alberto Paloschi è un giocatore dell’Atalanta, ora è ufficiale. La notizia arriva direttamente dal sito ufficiale dello Swansea che, pochi minuti fa, ha diramato un comunicato col quale annuncia il ritorno in Serie A dell’attaccante cresciuto nel vivaio del Milan. L’esperienza in Premier League di Paloschi si chiude dopo appena sei mesi, con due gol in dieci presenze con la squadra di Guidolin.

Appena ieri vi avevamo parlato di un accordo praticamente raggiunto tra i due club per il trasferimento di Paloschi. Al momento non ci sono comunicazioni ufficiali circa le cifre dell’accordo ma sembra che Paloschi arrivi a Bergamo a titolo definitivo per la cifra di sei milioni e mezzo di euro, a cui aggiungere un altro milione legato ai risultati di squadra.

Anche l’Atalanta, attraverso il suo sito, annuncia l’arrivo ufficiale di Paloschi, con tanto di foto dell’attaccante con la sua nuova maglia nerazzurra numero 43. Il centravanti ha anche rilasciato le sue prime parole da nuovo bomber orobico: “Indosso finalmente la maglia dell’Atalanta e sono contento di difendere i colori della squadra della mia città. Il presidente Percassi mi ha onorato del suo interesse e questo mi spinge, semmai ce ne fosse bisogno, a dare il massimo. Voglio raggiungere alti traguardi con questa casacca”.

Potrebbe interessarti: