Parma in Serie B, Lucarelli: “Forse non mi ritiro”

Alessandro Lucarelli, capitano e trascinatore del Parma, ha parlato in conferenza stampa al termine della sfida che ha sancito la promozione in Serie B dei ducali contro l’Alessandria.

Tema principale, la domanda sul suo possibile ritiro, con l’età che avanza. Lucarelli, però, potrebbe non volerne sapere, nonostante i quasi 40 anni: “La verità è che se fossimo rimasti in Lega Pro avrei smesso. Adesso però ho ancora voglia di giocare. Voglio aspettare, prendermi qualche giorno e poi deciderò. Devo pensarci”.

Sulla promozione: “E’ la vittoria di tutti, abbiamo sofferto tanto. L’abbiamo voluta fino alla fine e ci siamo riusciti. In Serie B saremo ancora la squadra da battere. Dedico la vittoria alla mia famiglia. I tifosi hanno uno di loro in campo con la maglia numero 6”.

Lucarelli ha concluso: “Ne è valsa la pena ripartire dalla Serie D. La nuova società? Gli industriali ci hanno dato tanto, ora vedremo cosa succederà, ma chiunque entrerà so che sarà una garanzia”.

Potrebbe interessarti:

Parma in Serie B: i complimenti dal mondo del calcio

Parma in Serie B, la rassegna stampa: promozione celebrata anche all’estero

Pagelle Parma-Alessandria 2-0: i Voti (Finale Playoff Lega Pro 2017)

About Sanji 1694 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.