Pellè Sostituito non dà la Mano a Ventura in Italia-Spagna (Video)

Graziano Pellè, ancora lui. Farà ancora parlare di sé, probabilmente ne gode. Data la sua umiltà.

L’attaccante della Nazionale Italiana si è reso protagonista di un gesto da condannare nel match di qualificazioni Mondiali in Russia tra Italia e Spagna.

Sostituito nel secondo tempo, l’ariete, che sta bruciando le sue ultime cartucce nel modesto campionato cinese, non ha dato la mano al commissario tecnico Giampiero Ventura al rientro in panchina. Succede spesso, in un calcio dove i calciatori si sentono sempre più prime donne. Ma non può accadere in un contesto come quello della Nazionale, soprattutto se fatto da un giocatore che a prima donna, no, non può proprio atteggiarsi.

pelle-ventura

L’errore dal dischetto a Euro 2016 è ancora impresso nella mente di molti, quando la sua spocchiosità verso Neuer costò caro all’Italia e a una nazione intera. E stasera il buon Graziano si è ripetuto, sfoggiando tutta la sua presunzione. Non dare la mano al suo allenatore, quando decide per un cambio magari perché ha giocato una partita da zombie per settanta minuti, magari perché il mister aveva bisogno di gente fresca, magari perché quel Belotti entrato in campo aveva anche trovato il gol del 2-1, poi annullato, è da vigliacchi.

Ci dovrà pensare su Graziano, soprattutto perché è il primo indiziato ad essere panchinato nel nuovo ciclo dell’Italia di Ventura, alla caccia di giovani da lanciare e calciatori con grinta e fame. Quella che ha smarrito Pellè. Le quotazioni del “gallo” crescono, quelle di Pellè si abbassano. Come la sua testa all’uscita dal campo.

PELLE NON DA LA MANO A VENTURA IN ITALIA-SPAGNA (VIDEO)

Video disponibile a breve

About Aldo Pio Feoli 34 Articoli
Studente di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno. Nato nel 1993 ad Avellino, esperto di Social Media, collabora per diversi portali online tra i quali AlBarSport.com e IlCiriaco.it. È SMOS dell'U.S. Avellino 1912 per la Lega di Serie B. Tifoso dell'Avellino Calcio e della Scandone.
Contact: Facebook