Pellegrini Nuovo Allenatore del Milan? Lippi direttore tecnico

Il Milan è già proiettato verso il futuro, e vuole assicurarsi un allenatore di altissimo profilo in vista della prossima stagione: il primo nome della lista sembra essere Marcello Lippi, che metterebbe d’accordo sia Silvio Berlusconi, che lo aveva già sondato nel recente passato, sia i possibili nuovi proprietari cinesi, che lo hanno potuto apprezzare nelle scorse annate alla guida del Guangzhou Evergrande, dove ha anche vinto la Champions League Asiatica. 

Secondo quanto riporta stamane la Gazzetta dello Sport, tuttavia, sarebbero in aumento anche le quotazioni di un altro nome di primo livello, Manuel Pellegrini, 63enne tecnico cileno, con una lunghissima e gloriosa carriera alle spalle e che quest’anno è riuscito a portare il Manchester City a contendersi la finale di Champions League contro il Real Madrid, dopo aver messo in bacheca la Coppa di Lega inglese. Pellegrini, detto l’Ingegnere, al termine della stagione dirà con certezza addio al  club inglese che ha già ufficializzato l’arrivo di Pep Guardiola come suo successore. Il cileno diventerà dunque un prestigioso allenatore a costo zero, una ghiotta opportunità per il Milan.

Pellegrini ha sempre proposto un calcio ragionato ma che non rinuncia mai alla fase offensiva, approccio tecnico da sempre tanto caro al Cavaliere. Inutile dire che molto dipenderà dai cambi societari all’interno del Milan, visto che non sono ancora chiari quali saranno i progetti tecnici dei probabili futuri proprietari cinesi, che potrebbero anche prevedere un ruolo dirigenziale per Lippi, al quale potrebbe essere riservata la posizione di direttore tecnico (stile Guidolin all’Udinese 2 stagioni fa), e Pellegrini in panchina.

Potrebbero interessarti:

Alibaba smentisce le voci su un possibile acquisto del Milan

Brocchi esonerato se perde la Finale di Coppa Italia?

About Jacopo Formia 277 Articoli
Studente di Scienze Politiche, più che un tifoso si definisce uno studioso del calcio. Oltre ad essere un modesto tuttologo è anche un Potterhead della prima ora. Sogno nel cassetto: Giornalista sportivo.
Contact: Facebook