Perugia-Bari 0-0, Camplone: “Tornare? Mai dire mai”

L’allenatore ex Perugia Andrea Camplone, ora tecnico del Bari, ha parlato nel postpartita ai microfoni di “Umbria TV”, per commentare la partita e ricordare il suo passato.

Posso dirmi soddisfatto del risultato, ma non altrettanto della partita, soprattutto nel secondo tempo, nel quale potevamo e dovevamo fare di più. Devo cercare di adattare il mio modulo, il 4-3-3, a questa squadra, che non possiede esterni veloci; oggi ci mancava anche De Luca per squalifica.

In piena zona playoff, il mister dei galletti non vuole abbassare la guardia: “Ci mancano tre partite importanti, come quella contro il Trapani di Cosmi che ha fatto un grandissimo lavoro e sono davvero molto contento per lui, che è ritornato al meglio dopo molte difficoltà.”

Non mancano gli interventi sulla sua ex squadra: “Sono sicuro che il Perugia che ho visto oggi sarebbe potuto arrivare benissimo ai playoff, ma la stagione è stata condizionata dai tanti infortuni, che hanno ostacolato il lavoro di Bisoli, non potendo avere tanti giocatori a disposizione. Comunque penso che al Grifo manchi un regista, che avrebbe potuto fare la differenza.

Sul suo possibile ritorno a Perugia, l’allenatore pescarese non si sbilancia: “Mi sento con il presidente Santopadre, ma ora sto bene a Bari e il Perugia ha il suo allenatore, ma nel calcio mai dire mai.”

Potrebbe interessarti:

 

About Eleonora Ciaffoloni 351 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.