Perugia-Cittadella, Bucchi “Non guardiamo troppo in là”

In mattinata, il tecnico del Perugia Cristian Bucchi, ha parlato nella consueta conferenza stampa in vista del match casalingo di domani contro il Cittadella.

In casa biancorossa l’emergenza sembra essere finita e quasi tutti i giocatori sono tornati a disposizione: “La difficoltà sta nel lasciar fuori i giocatori che meritano di giocare, ma sapevamo dall’inizio di avere tanti giocatori bravi. All’inizio, pur essendo consapevoli della nostra forza, abbiamo avuto un pizzico di sfortuna, ma ora che stiamo per avere tutta la rosa a disposizione siamo contenti così da poter fare delle scelte ed avere  alternative. Nella squadra c’è bisogno di tutti e ci sono giocatori di qualità che ogni allenatore vorrebbe, io cerco di far sentire tutti importanti allo stesso modo. Finalmente adesso riusciamo ad avere continuità negli allenamenti, sta crescendo il livello di squadra, ma anche i singoli.

Quella con il Cittadella non si prospetta una gara facile: “Se ad oggi si trova prima in classifica significa che ha delle caratteristiche importanti: ha il migliore attacco, non perdono fuori casa da 15 giornate e poi vengono da una sconfitta, per cui vorranno rifarsi per mantenere la testa della classifica. È una squadra che si conosce bene e che ha mantenuto la struttura dello scorso anno aggiungendo innesti importanti.

E continua: “La gara sarà affrontata con la voglia di vincere: non come la squadra che viene da tre vittorie consecutive, ma come la squadra che viene dalla sconfitta contro l’Entella. Dobbiamo mantenere la nostra umiltà

In cosa è cambiato il Perugia delle ultime giornate? “A differenza del pre campionato, ho cercato di adattare le mie idee alla squadra invece di forzarla. Dobbiamo guardare settimana per settimana, noi siamo tutti ambiziosi, il presidente e la società vogliono crescere e migliorarsi. Il primo obiettivo deve essere quello di salvarsi ma noi ogni sabato vogliamo migliorare la classifica, anche se non dobbiamo guardare troppo in là.

Potrebbe interessarti:

About Eleonora Ciaffoloni 212 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.