Picchiato a Cava perchè aveva la maglietta con il logo della Salernitana (Video)

La scorsa settimana ha suscitato molto scalpore la notizia dell’uomo picchiato a Cava de’ Tirreni solo perchè aveva indosso una maglia con il logo della Salernitana. Giacomo Salvieri, camionista cinquantasettenne di origini salernitane, si trovava al centro della cittadina metelliana, a un certo punto entra in un bar per acquistare le sigarette e qui incrocia tre giovani ultras cavesi.

L’uomo non si era reso conto che aveva indosso una maglia con un piccolo logo della Salernitana, ma i tre ultras si. Gli aggressori dopo aver visto quel logo, tanto odiato dagli ultras della Cavese, hanno aspettato l’uomo davanti al bar. All’uscita Giacomo è stato aggredito con calci e pugni dai tre aggressori che poi gli hanno anche strappato via la maglietta prima di scappare via.

Il portale fanpage.it ha mostrato il video choc con le immagini del pestaggio e raccolto la testimonianza di Giacomo SalvieriSono entrato in un bar per prendere le sigarette, all’uscita mi si è avvicinato un ragazzo e mi ha minacciato dicendo che stavamo a Cava e non potevo girare con la maglietta della Salernitana. Poi sono arrivati anche altri due ragazzi e hanno iniziato a darmi calci e pugni, mi hanno strappato la maglia e poi sono scappati via”.

Guarda il video di Fanpage.it

About Redazione 618 Articoli
Redazione AlBarSport.com, sito d'informazione sportiva