Pro Vercelli-Avellino 1-1, D’Angelo: “Questa è la mia squadra”

Il capitano dei lupi Angelo D’Angelo ha parlato ai microfoni di OttoChannel del pareggio ottenuto contro la Pro Vercelli: “Non so cosa sia cambiato con il cambio in panchina, il mister ha avuto pochissimi giorni per rimettere i fili conduttori dove stavano. Ci ha fatto un discorso chiaro. La condizione era quella che era, il mister ci ha detto di andare in campo e dare tutto. Non eravamo brocchi e non siamo fenomeni adesso. Però questo è l’Avellino che conosco”.

D’Angelo ha poi proseguito: “Voglio fare un grande plauso ai ragazzi perché la squadra ha dimostrato di essere viva e abbiamo fatto una prova d’orgoglio. Il pareggio di oggi serve a dimostrare che siamo vivi. Adesso pensiamo alla prossima con serenità, in questo mese la nostra condizione mentale non era ottimale. Finalmente abbiamo ottenuto un buon punto, grazie a una grande prestazione”.

Potrebbe interessarti:

About Sanji 1467 Articoli
Si dice che Dio crei le pietanze e il diavolo ci metta le spezie... ma forse questo piatto era un po' troppo piccante per te.