Pro Vercelli-Salernitana 1-1, Bagadur: “Testa a Vicenza e Livorno”

Oltre a Leonardo Menichini, anche il difensore centrale Ricardo Bagadur ha commentato il pareggio maturato contro la Pro Vercelli ai microfoni di “Otto Channel“: “Quando concedi tanti calci d’angolo può capitare di subire gol, ma ora dobbiamo pensare solo alla prossima partita. Non possiamo permetterci di sbagliare, dobbiamo vincere in casa per salvarci”.

Il difensore croato ha già come unico pensiero il doppio turno casalingo: “Noi dobbiamo cercare di vincere entrambe le partite, ci servono tutti i punti possibili in questi scontri diretti, per avere maggiori possibilità di raggiungere la salvezza diretta”.

Bagadur è stato tra i migliori in campo, allontanando diversi palloni velenosi dall’area di rigore: “Quando siamo troppo pressati bisogna spazzare il pallone in tribuna, ma quando ci è possibile dobbiamo giocare il pallone al massimo, chiudendo tutti gli spazzi e attaccando sempre”.

Delusione per il gol del pareggio subito a pochi minuti dal termine del match: “Questo è il calcio, si gioca fino a quando l’arbitro fischia tre volte, e a volte queste delusioni accadono, è capitato anche a noi di segnare nei finali dei match. Ora dobbiamo metterci questa partita alle spalle e pensare alle due gare casalinghe  Abbiamo fatto quattro punti in due partite, ed è un ottimo risultato, ora dovremo vincere con la spinta del nostro pubblico”.

Potrebbero interessarti anche:

About Alessia Casella 207 Articoli
Nata nel '96 a Salerno, sotto il segno del cavalluccio granata. Appassionata del calcio in generale, visitare il mondo in lungo e in largo, e della moda. Sogno nel cassetto? Diventare direttore sportivo.
Contact: Facebook