Pro Vercelli-Salernitana 1-1, Empereur: “Nostri tifosi straordinari”

Alan Empereur questo pomeriggio ha messo in campo grinta e tenacia, e insieme a Bagadur è andato a costituire la difesa centrale, prendendo il posto dell’acciaccato Bernardini. Il difensore brasiliano, al termine della partita del “Piola” tra Salernitana e Pro Vercelli, ha commentato il pareggio odierno ai microfoni di “Otto Channel“:  Abbiamo fatto una buona partita, specialmente nel primo tempo. Poi nella ripresa siamo calati e abbiamo preso un gol dalla bandierina, il punto guadagnato è un buon risultato e dobbiamo pensare al match con il Vicenza con serenità”.

Riguardo alla sua seconda partita da titolare dopo un lungo stop ha aggiunto: “Ogni giocatore ha i suoi pregi e i suoi difetti, io e Bagadur siamo abbastanza bravi anche se siamo giovani e ci manca un po’ d’esperienza. Personalmente mi impegno sempre per dare il mio contributo, cerco di dare sempre il massimo, poi è il mister a decidere chi deve giocare”.

Il difensore centrale ha poi speso due parole per i supporter granata presenti oggi al “Piola“: “Si sentivano solo i nostri tifosi, e ci tengo a ringraziarli per il loro supporto. Ora abbiamo due gare in casa che dobbiamo assolutamente vincere, ovviamente in campo ci sono dei degni avversari, ma siamo fiduciosi”.

Martedì si torna di nuovo in campo per la prima delle due gare casalinghe: “Non so se saranno gare decisive, ma sicuramente fondamentali. Affrontiamo due dirette concorrenti nella corsa per la salvezza. Scenderemo in campo per vincere”

Potrebbero interessarti anche:

About Alessia Casella 207 Articoli
Nata nel '96 a Salerno, sotto il segno del cavalluccio granata. Appassionata del calcio in generale, visitare il mondo in lungo e in largo, e della moda. Sogno nel cassetto? Diventare direttore sportivo.
Contact: Facebook