Pronostico Avellino-Salernitana: Probabili Formazioni e Quote (Serie B 2016-17)

Per i biancoverdi ballottaggio Mokulu-Ardemagni. Per i granata,tanti dubbi e assenze.

Tutto pronto per il sentitissimo derby Avellino-Salernitana, valevole per la ventesima giornata del girone d’andata della Serie B 2016-17, di cui vi proponiamo probabili formazioni, quote e pronostico. Calcio d’inizio previsto per sabato 24 dicembre alle ore 15.00 allo stadio “Partenio-Lombardi”.

AVELLINO-SALERNITANA: LE PROBABILI FORMAZIONI

In casa biancoverde, Novellino conferma tutto il reparto difensivo presente in campo con il Bari: Frattali tra i pali, Gonzalez in posizione di terzino destro, Jidayi e Djimsiti al centro e Perrotta sulla corsia di sinistra. Anche a centrocampo pochissimi dubbi per il tecnico degli irpini: Omeonga e D’Angelo al centro, Belloni sulla fascia sinistra e Verde, che è riuscito a recuperare in tempo da problemi gastroenterici, partirà da destra. In avanti confermato Luigi Castaldo. Al suo fianco, ballottaggio tra Mokulu e Ardemagni, con quest’ultimo favorito sull’attaccante ex KV Mechelen.

Per la compagine granata, tanti dubbi per mister Bollini. In difesa, quasi certo il recupero dell’ex Cesena Perico sulla fascia destra. Al centro del reparto, Schiavi partirà nuovamente titolare mentre c’è un ballotaggio tra Mantovani e Tuia per decidere chi sarà il vice Bernardini, quest’ultimo squalificato.  Sulla corsia di sinistra confermatissimo Vitale.Dietro a i quattro difensori granata, a difendere la porta ci sarà Terracciano. A centrocampo l’unico inamovibile sembra essere Busellato. Tantissimi i dubbi su chi sarà l’interprete del ruolo di regista, data l’assenza per infortunio di Odjer: uno tra Ronaldo e Della Rocca dovrebbe prendere il posto del giovane centrocampista ghanese. Nodo da sciogliere anche per la posizione di mezz’ala sinistra: il primo indiziato sembrava essere Zito, ma un’improvvisa influenza pregiudica la sua presenza in campo. Nel caso in cui non dovesse recuperare, si è pensato nuovamente a Della Rocca, duttile centrocampista classe ’87, adatto a ricoprire anche quel ruolo. In attacco, sarà Joao Silva il vice Coda, in posizione di unica punta, supportato da Rosina e Improta. Parte dalla panchina Donnarumma, non ancora al top della condizione fisica.

Ecco le probabili formazioni di Avellino-Salernitana:

Avellino (4-4-2): Frattali; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Perrotta; Verde, D’Angelo, Omeonga, Belloni; Ardemagni, Castaldo. All. Novellino

Salernitana (4-3-3): Terracciano; Perico, Schiavi, Mantovani, Vitale; Busellato, Ronaldo, Della Rocca; Rosina, Joao Silva, Improta. All. Bollini

PRONOSTICO AVELLINO-SALERNITANA: QUOTE E CONSIGLI SCOMMESSE

Pronostico difficile e incerto ma che vede leggermente favorito l’Avellino per il fattore campo: i biancoverdi hanno conquistato 15 dei 17 punti al Partenio-Lombardi.

Le quote si mantengono molto equilibrate: leggermente favorita la vittoria dei biancoverdi, quotata a 2.50. Relativamente più alto il 2 fisso, quotato a 2.90. Il pareggio, risultato non scontato, è fissato a 3.10

Potrebbero interessarti:

Taccone: “Avellino e Salernitana spesso penalizzate, noi dobbiamo vincere”

Precedenti Avellino-Salernitana: Numeri, Statistiche e Curiosità del Derby campano

About Francesco Varriale 38 Articoli
Nato il 11/01/1995, studente universitario presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università di Salerno. Segue da vicino la Salernitana e il calcio dilettantistico campano.