Pronostico Belgio-Bosnia: Probabili Formazioni (Qualificazioni Russia 2018)

Lukaku vs Dzeko, Pjanic vs Hazard: Serie A o Premier League?

Iniziata la sosta per tutti i campionati del globo, ecco che parte il programma delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018, che vedrà di fronte anche Belgio e Bosnia, due Nazionali che possono vantare organici di assoluto livello e giocatori che militano nella maggiori squadre di Serie A e Premier League.

PRONOSTICO BELGIO-BOSNIA: PROBABILI FORMAZIONI

La formazione bosniaca scenderà in campo con il 4-2-3-1 e la punta centrale sarà Edin Dzeko, autore di un gol e di un’ottima prestazione nella sfida tra Roma e Inter. Pjanic confermato trequartista, mentre al suo fianco ci saranno il “laziale” Lulic e il solito Visca, fondamentale per l’equilibrio della selezione allenata dal ct Susic.

Dall’altro lato ci sarà il Belgio, spesso “inquadrata” come una formazione ricca di talenti ma che non è ancora riuscita a fare il definitivo salto di qualità: a centrocampo mancherà Nainggolan, fermo a Roma per infortunio, e al suo posto ci sarà Marouane Fellaini. In attacco Lukaku è in ballottaggio con Batshuayi, mentre sulla trequarti spazio al trio De Bruyne-Hazard-Carrasco.

PRONOSTICO – Per i bookmakers la partita sicuramente regalerà spettacolo e gol infatti il GG viene quotato a 1,6 mentre tra le due formazioni quella più avvantaggiata sembrerebbe il Belgio col segno 1 dato a 1.8 mentre il 2 quotato a 2.5.

Ecco le probabili formazioni:

Belgio (4-2-3-1): Courtois, Meunier, Alderweireld, Vertonghen, J. Lukaku; Fellaini, Witsel; De Bruyne, Hazard, Ferreira-Carrasco; R. Lukaku.

Bosnia-Erzegovina (4-2-3-1): Begovic; Kolasinac, Spahic, Vranjes, Zukanović; Milicevic,Vrančić; Visca, Pjanic, Lulic; Dzeko.

PRONOSTICO E PROBABILI FORMAZIONI DELLE PARTITE INTERNAZIONALI

About Armando Della Porta 457 Articoli
Armando Della Porta nasce a Nocera Inferiore il 28 settembre 1992. Fin da piccolo è appassionato di sport, seguendo con maggior passione calcio, tennis e rugby.
Contact: Facebook