Pronostico Benfica-Napoli: Probabili Formazioni e Quote (Champions League 2016-17)

Allo stadio Da Luz di Lisbona si affrontano Benfica e Napoli, in occasione della sesta e ultima giornata della fase a gironi della Champions League 2016-17, decisiva per capire chi avrà accesso agli ottavi di finale della massima competizione continentale. Andiamo a vedere insieme quote, pronostico e probabili formazioni del match del Girone B.

PRONOSTICO BENFICA-NAPOLI: QUOTE E PROBABILI FORMAZIONI

È l’ora della verità per la squadra allenata da Maurizio Sarri, che si prepara ad affrontare la trasferta in terra lusitana e a giocarsi la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta, obiettivo raggiungibile anche tramite un pareggio, visto il vantaggio maturato nello scontro diretto del San Paolo, dove a trionfare furono Hamsik e compagni grazie a un convincente 4-2.

D’altro canto, però, non può certo essere sottovalutata la capolista del campionato portoghese, reduce dalla sconfitta esterna sul campo del Maritimo ma pronta a spendere tutte le proprie energie psico-fisiche per centrare il passaggio del turno e portare a casa i circa 30 milioni di euro messi in palio dalla Uefa e dagli sponsor ufficiali del torneo più prestigioso d’Europa. La spinta del Da Luz sarà fondamentale per tentare l’impresa e battere i partenopei, che hanno a disposizione due risultati su tre e un organico all’altezza della situazione, che ha ritrovato certezze e fiducia in seguito al roboante successo casalingo con l’Inter di Pioli, firmato da Zielinski, Hamsik e Insigne, sbloccatosi definitivamente nelle ultime settimane.

Per quanto riguarda le probabili formazioni dell’incontro, mister Sarri ritrova Dries Mertens, assente per squalifica venerdì sera e in panchina in quel di Lisbona, dove potrebbe partire dalla panchina per dare il suo contributo a gara in corso, come confermato da Maurizio Sarri in conferenza stampa: tutti gli indizi, dunque, conducono alla conferma di Manolo Gabbiadini titolare come punto di riferimento avanzato accanto a Insigne e Callejon, chiamati a dare una mano dietro in fase di non possesso. Torna dal primo minuto anche Allan, che rileverá Piotr Zielinski nel ruolo di mezzala destra, al fianco del confermatissimo Diawara e di capitan Hamsik. In difesa nessuna novità, con Hysaj e Ghoulam sulle corsie esterne e la coppia centrale Albiol-Koulibaly.

Complice il forfait del lungodegente Jonas, Rui Vitoria si affiderà ancora una volta al 4-1-3-2, con Guedes a supporto del greco Mitroglu, che dovrà lottare e fare sportellate con i due difensori del Napoli, apparsi in grande spolvero nell’anticipo della quindicesima giornata di Serie A. In mediana spazio alla corsa di Salvio e Cervi, con la qualità di Pizzi che potrebbe fare la differenza in alcuni momenti della partita. Toccherà invece a Fejsa proteggere la retroguardia portoghese, guidata dall’esperto Luisão e da Nilsson-Lindelöf.

Ecco le probabili formazioni di Benfica-Napoli:

Benfica (4-1-3-2): Ederson; Semedo, Luisão, Nilsson-Lindelöf, Almeida; Fejsa; Salvio, Pizzi, Cervi; Guedes, Mitroglu. All. Rui Vitória

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All. Sarri

PRONOSTICO – Quote molto equilibrate per la gara del Da Luz, con l’1 a 2.40, l’X a 3.30 e il 2 a 2.75: difficile sbilanciarsi sull’esito finale di un match così delicato, ecco perché vi consigliamo di puntare sul “Goal” (in tabella a 1.75) o sulla doppia chance out (X2 a 1.53), nel caso voleste dare fiducia al Napoli di Sarri, a cui basterebbe un pari per accedere al turno successivo.

CHAMPIONS LEAGUE: PRONOSTICI E PROBABILI FORMAZIONI

About Girolamo Zampa 1015 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.