Pronostico Bologna-Milan: Probabili Formazioni Gazzetta (Serie A 2015-16)

Sarà un Milan piuttosto scarico e con pochi stimoli quello che si troverà di fronte il Bologna di Roberto Donadoni sabato sera, nell’anticipo serale della 37esima giornata di Serie A. I rossoneri hanno racimolato solo due punti nelle ultime tre partite, collezionando una serie di prestazioni deplorevoli, dove il sistema di gioco adottato dal nuovo allenatore sembra non aver dato i suoi frutti.

PRONOSTICO BOLOGNA-MILAN: PROBABILI FORMAZIONI GAZZETTA

Stavolta anche i pronostici sono contro la squadra di Christian Brocchi: il pareggio, infatti, sembra essere il risultato più plausibile sul quale puntare, anche perchè il Dall’Ara è uno stadio difficile da espugnare, considerando che gli uomini di Donadoni quest’anno sono riusciti a fermare anche compagini come Napoli e Juventus.

In casa Milan non ci saranno grossissime novità di formazione, a parte il recupero di Andrea Bertolacci che aveva saltato l’ultimo match contro il Frosinone a causa della squalifica: partiranno dal primo minuto gli stessi uomini che contro la squadra ciociara non sono riusciti ad imporsi nè a livello di gioco nè di risultato. Ancora una volta verrà data fiducia in attacco a Mario Balotelli, che non trova il gol in campionato da circa otto mesi, quando andò a segno direttamente da calcio piazzato contro l’Udinese.

Dall’altra parte ci sarà una squadra che, avendo raggiunto ormai l’obiettivo stagionale, ossia la salvezza, non ha molto da perdere e giocherà quindi senza particolari pressioni, cercando di fare comunque bella figura davanti al proprio pubblico, mettendo in difficoltà gli avversari con il classico tridente. Il tecnico rossoblu darà nuovamente spazio a Sergio Floccari, il quale giocherà come unica punta, prendendo il posto di Mattia Destro che contro la sua ex squadra partirà dalla panchina, essendo appena rientrato da un lungo stop.

Le probabili formazioni di Bologna-Milan:

BOLOGNA (4-2-3-1): Mirante; Rossettini, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Taider, Diawara; Mounier, Brienza, Giaccherini; Floccari. All. Donadoni.

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Bertolacci, Montolivo, Kucka; Honda; Bacca, Balotelli. All. Brocchi.

POTREBBE INTERESSARTI

About Mattia Capaldo 122 Articoli
Studente di Scienze della Comunicazione,tifoso rossonero da sempre.