Pronostico Borussia M’gladbach-Barcellona: Probabili Formazioni (Champions League 2016-17)

In occasione del secondo turno del gruppo C di questa Champions League 2016-17, si sfideranno Borussia Moenchengladbach e Barcellona, da una parte, Celtic e Manchester City, dall’altra. Andiamo a vedere nel dettaglio probabili formazioni, quote e pronostico del match in programma martedì 27 settembre alle ore 20.45 al “Borussia Park”.

PRONOSTICO BORUSSIA M’GLADBACH-BARCELLONA: PROBABILI FORMAZIONI

Per quanto riguarda le probabili formazioni, il tecnico tedesco Schubert schiererà una difesa a tre, con Jantschke ed Elvedi, rispettivamente sul centro-destra e sul centro-sinistra, accanto a Christensen, a protezione dello svizzero Sommer. In mediana, davanti alla difesa, ci saranno il campione del mondo Kristoph Kramer e Dahoud, mentre sulle fasce agiranno Korb, sulla destra, e Wendt, sulla sinistra. In attacco, alle spalle dell’unica punta Johnson, ci saranno Stindl e Hahn.

In casa blaugrana Luis Henrique, privo del numero 10 argentino Messi per infortunio, si affiderà al solito 4-3-3, con Marc-André Ter Stegen in porta, Sergi Roberto sulla destra e l’ex romanista Digne sul versante mancino, mentre al centro giocheranno Piquè e Mascherano. A centrocampo, Sergio Busquets imposterà la manovra catalana, con l’illusionista Andres Iniesta schierato come mezz’ala sinistra e Ivan Rakitic interno destro. Per quanto concerne il reparto offensivo, alle spalle di Suarez, che agirà come unica punta, agiranno Arda Turan e Neymar Jr.

PRONOSTICO – Nonostante la compagine tedesca possa contare sul fattore campo, la squadra di Luis Henrique sembra davvero inarrestabile, a tal punto che l’1 è dato a quota 7.00, un pareggio è quotato a 4.75, mentre la vittoria del Barcellona a 1.42.

Borussia Moenchengladbach (3-4-3): Sommer; Jantschke, Christensen, Elvedi; Korb, Kramer, Dahoud, Wendt; Stindl, Johnson, Hahn.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Roberto, Pique, Mascherano, Digne; Rakitic, Busquets, Iniesta; Turan, Suarez, Neymar

SECONDO TURNO DI CHAMPIONS LEAGUE: PROBABILI FORMAZIONI