Pronostico Chievo-Lazio: Probabili Formazioni Gazzetta (Serie A 2016-17)

Andrà in scena al Bentegodi la sfida tra Chievo e Lazio, in campo domenica 11 settembre alle ore 15.00 per la partita valevole per la terza giornata del campionato di Serie A 2016-17, di cui vi proponiamo probabili formazioni, quote e pronostico.

PRONOSTICO CHIEVO-LAZIO: PROBABILI FORMAZIONI GAZZETTA

Nonostante il Chievo di Maran sia tornato da Firenze senza smuovere la classifica, la prestazione dei gialloblù ha convinto il suo tecnico, che probabilmente rischiererà anche in casa contro la Lazio gli stessi 11 scesi del Franchi. Ancora in dubbio resta l’acciaccato Floro Flores, non convocato per la terza volta consecutiva per problemi fisici, mentre è tornato ad allenarsi in gruppo l’argentino Izco.

In casa Lazio, invece, rientreranno nella serata di giovedì tutti i nazionali, impegnati in questi giorni nelle qualificazioni per i mondiali di Russia del 2018. Mister Inzaghi per questa trasferta tornerà probabilmente al 4-3-3, con Milinkovic Savic in posizione di interno e Radu al posto di Jordan Lukaku, mentre in difesa è tuttora in dubbio la presenza di Bastos, alle prese con un fastidio muscolare alla coscia.

Probabili formazioni:

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese. Allenatore: Roloando Maran.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Bastos, De Vrij, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Felipe Anderson, Immobile, Lulic. Allenatore: Simone Inzaghi.

Pronostico: Sia i padroni di casa che i biancocelesti hanno conquistato tre punti alla prima giornata, mentre sono usciti sconfitti dal secondo match di campionato. Quello di domenica pomeriggio sembra delinearsi come uno scontro alla pari: l’X è quotata 3,20, quasi come la vittoria del Chievo, a 3,15. Più alte sembrerebbero però, le possibilità di fare bottino per gli undici di Simone Inzaghi, con il 2 quotato a 2,50.

Potrebbe Interessarti: 

About Eleonora Ciaffoloni 351 Articoli
Vive a Perugia, ma studia presso la facoltà di Scienze Politiche e relazioni internazionali dell'Università di Siena. Appassionata di letteratura, sport e grande sostenitrice del Perugia Calcio.