Pronostico Entella-Avellino: Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)

Al “Comunale” di Chiavari si affrontano Virtus Entella e Avellino, in occasione del match valevole per la seconda giornata della Serie B 2016-17, di cui vi proponiamo probabili formazioni e pronostico.

PRONOSTICO ENTELLA-AVELLINO: PROBABILI FORMAZIONI

Tutto pronto per una delle partite più equilibrate del weekend, in programma domenica 4 settembre alle ore 17.30. I liguri sono reduci dalla sconfitta all’esordio contro il Frosinone, che al “Matusa” ha fatto valere il fattore campo e si è imposto con un secco 2-0; pareggio amaro, invece, per i lupi, che tra le mura amiche non sono riusciti ad andare oltre l’1-1 con il Brescia, nonostante una prestazione al di sopra delle aspettative. “Botti” di fine mercato soprattutto in casa biancoverde, dove sono arrivati Djimsiti (difensore classe ’93, attualmente impegnato con la Nazionale albanese), Molina (esterno destro classe ’92, al momento out per infortunio) e Matteo Ardemagni, che ha firmato un contratto triennale con il club di Walter Taccone e ha lasciato l’Atalanta dopo ben 8 anni (6 dei quali passati lontano da Bergamo).

Mister Breda si affiderà nuovamente al 4-3-1-2, con Tremolada alle spalle dell’irpino Masucci e di Ciccio Caputo, chiamato a replicare la straordinaria stagione dell’anno scorso. In difesa confermata la coppia Pellizzer-Ceccarelli, con Iacoponi e Baraye sulle corsie esterne, mentre in cabina di regia agirà Troiano, accompagnato dagli interni Palermo e Moscati.

3-5-2 per Mimmo Toscano, costretto a fare a meno del portiere Radunovic, del neo acquisto Djimsiti e dell’attaccante Camarà, convocati dalle rispettive selezioni, oltre allo squalificato Diallo, che ha rimediato un cartellino rosso sabato scorso proprio allo scadere del tempo regolamentare. In mediana potrebbe rivedersi Davide Gavazzi, ma al momento sembra essere in vantaggio l’ex Anderlecht Omeonga, pronto ad affiancare capitan D’Angelo e lo slovacco Lasik, che ha ben figurato nella sua prima gara al “Partenio-Lombardi”. In attacco ci saranno Mokulu e Castaldo, con Ardemagni che potrebbe avere spazio in corso d’opera, mentre la retroguardia sarà guidata dal rientrante Gonzalez, la cui esperienza sarà fondamentale per far crescere giovani come Donkor e Perrotta.

PRONOSTICO – Quote abbastanza equilibrate alla vigilia della sfida, con l’1 dato a 2.10, il segno X (il più giocato) a 3.10 e il 2 a 3.80. Chi non se la sentisse di puntare sull’X fisso, potrebbe provare a giocare l’Under 2.5, in tabella a 1.65.

Ecco le probabili formazioni di Virtus Entella-Avellino:

Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Iacoponi, Pellizzer, Ceccarelli, Baraye; Palermo, Troiano, Moscati; Tremolada; Masucci, Caputo. All. Breda

Avellino (3-5-2): Frattali; Donkor, Gonzalez, Perrotta; Belloni, D’Angelo, Omeonga, Lasik, Asmah; Mokulu, Castaldo. All. Toscano

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE B

About Girolamo Zampa 1393 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.