Pronostico Everton-Liverpool: Formazioni e Quote (Derby Merseyside 19 dicembre 2016)

Il Monday Night della diciassettesima giornata della Premier League 2016-17 vedrà di fronte Everton e Liverpool, protagoniste del sentitissimo Derby della Merseyside, in programma lunedì 19 dicembre alle ore 21.00 (ora italiana) a Goodison Park. Ecco probabili formazioni, quote e pronostico del match.

FORMAZIONI EVERTON-LIVERPOOL: QUOTE E PRONOSTICO (DERBY MERSEYSIDE)

C’è grande attesa nella città di Liverpool per il classico scontro tra Toffees e Reds, pronti a giocarsi tre punti che valgono un’intera stagione ma, soprattutto, orgoglio e senso di appartenenza: i padroni di casa non sono ancora riusciti a trovare quella continuità che gli permetterebbe di allontanarsi con decisione dalla zona calda della classifica, ma le ultime due prestazioni casalinghe, contro Manchester United (1-1) e Arsenal (battuto 2-1 in rimonta), hanno riacceso l’entusiasmo della metà “Blu” di Liverpool.

Dall’altra parte, invece, troviamo una compagine reduce dalla roboante vittoria esterna di Middlesbrough, dove l’undici di Jurgen Klopp ha ritrovato il successo dopo tre gare di astinenza, nelle quali aveva raccolto appena due punti, pareggiando con Southampton e West Ham, e capitolando clamorosamente sul campo del Bournemouth (4-3). Per Firmino e compagni non sarà facile un autentico fortino quale è Goodison Park, in cui l’Everton ha costruito la sua classifica e non ha mai perso in questo primo scorcio di stagione, riscattando così le diverse “figuracce” fatte in trasferta (il 5-0 subito allo Stamford Bridge col Chelsea ne è una chiara dimostrazione).

QUOTE E PRONOSTICO – Squadra ospite nettamente favorita secondo le quote, con il 2 in tabella a 1.90, l’X a 3.50 e l’1 a 4.00, decisamente poco giocato. Considerando la vena realizzativa del reparto offensivo dei Reds e lo spettacolo offerto ogni anno da una delle stracittadine più sentite dell’Oltremanica, vi consigliamo di puntare sulla “combo” 2+Over 2,5, senza dimenticare la possibilità di giocare un risultato fisso come 1-3 o 1-2.

Pochi dubbi di formazione per entrambi i manager, con Koeman che si affiderà al classico 4-3-3: Stekelenburg tra i pali, il gallese Williams e Funes Mori al centro della difesa, con Coleman e capitan Baines sulle corsie esterne. In mediana spazio a Gueye e alla fantasia del duo Barkley-McCarthy, mentre in attacco sarà la volta del tridente Lennon-Lukaku-Mirallas, che ha ben figurato nelle scorse settimane.

Jurgen Klopp, dal canto suo, schiererà un 3-4-3 molto offensivo, con Lallana e Wijnaldum in posizione di interni di centrocampo e capitan Henderson in cabina di regia. Davanti ci saranno Mane, Firmino e Origi, con Milner confermato terzino sinistro e Clyne sulla fascia opposta.

Ecco le probabili formazioni di Everton-Liverpool:

Everton (4-3-3): Stekelenburg; Coleman, Williams, Funes Mori, Baines; Gueye, Barkley, McCarthy; Lennon, Lukaku, Mirallas. All. Koeman

Liverpool (3-4-3): Karius; Clyne, Matip, Lovren, Milner; Lallana, Henderson, Wijnaldum; Mane, Firmino, Origi. All. Klopp

TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO INTERNAZIONALE

About Girolamo Zampa 1379 Articoli
Nasce a Prato nel 1990, frequenta la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Firenze. Il calcio è da sempre la sua passione, ma gli piace rimanere informato anche su tutti gli altri sport.