Pronostico Juventus-Atalanta: Probabili Formazioni (Ottavi Coppa Italia 2016-17)

Juventus e Atalanta si affronteranno mercoledì 11 gennaio alle ore 20.45 allo Stadium di Torino nel match valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2016-2017, di cui vi proponiamo quote, pronostico e probabili formazioni.

PRONOSTICO JUVENTUS-ATALANTA: QUOTE E PROBABILI FORMAZIONI

I bianconeri, vincitori delle ultime 2 edizioni del trofeo e detentori del record di vittorie nella manifestazione con 11 affermazioni, entrano nella competizione proprio in questo turno e sognano di vincere per il terzo anno consecutivo, per diventare la prima squadra a vincere la Coppa per 3 anni di fila. Gli orobici, invece, nel quarto turno hanno battuto con un secco 3-0 il Pescara e vogliono compiere l’impresa allo Stadium, per prendersi la rivincita del match di campionato, finito 3-0 per i campioni d’Italia, nella speranza di ripetere quanto fatto dalla Dea nella stagione 2004-2005, quando i nerazzurri eliminarono proprio agli ottavi la Juve di Fabio Capello, prima vincendo 2-0 a Bergamo e poi pareggiando 3-3 al Delle Alpi, con grande protagonista Andrea Lazzari, autore di 5 gol tra andata e ritorno.

QUOTE E PRONOSTICO – Per le quote, la Juventus è nettamente favorita, con l’1 quotato 1.40. La X la troviamo a 4.33, mentre il successo dell’Atalanta, poco giocato, è in tabella a 8.25. In campo vedremo sicuramente una “Juve B”, ma la forza dell’organico bianconero dovrebbe ugualmente spuntarla, ecco perchè vi consigliamo di puntare parte del vostro budget sulla “combo” 1+Gol.

Per quanto riguarda le scelte di formazione, Massimiliano Allegri dovrebbe optare per un ampio turnover, condizionato però da diverse assenze pesanti: in porta confermato Neto, portiere di coppa; si va verso la difesa a 4, con Lichtsteiner, che salterà la sfida di Firenze in campionato causa squalifica, ancora titolare e Asamoah, in vantaggio sull’acciaccato Sturaro, in posizione di terzino sinistro, con Barzagli e Rugani, che prenderà il posto dello squalificato Chiellini, al centro della difesa. Altre novità saranno rappresentate da Hernanes, favorito su Marchisio in cabina di regia, con Rincon e Khedira schierati nel ruolo di mezzali, e la coppia Mandzukic-Dybala a guidare il reparto offensivo, con Pjanic alle loro spalle, a completare il 4-3-1-2 disegnato dall’ex tecnico di Milan e Cagliari.

Mister Gasperini, dal canto suo, dovrebbe effettuare poche variazioni rispetto alla sfida vinta per 4-1 in casa del Chievo domenica: in porta giocherà Sportiello e non Berisha, mentre in attacco Paloschi prenderà il posto di Petagna come centravanti, accanto al Papu Gomez, autore di una doppietta in quel di Verona. Per il resto tutto confermato, con Kurtic che in fase offensiva agirà da trequartista e rientrerà in posizione di mezzala destra quando sarà la Juve ad avere il controllo del gioco.

Ecco le probabili formazioni:

Juventus (4-3-1-2): Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Asamoah; Khedira, Hernanes, Rincon; Pjanic; Mandzukic, Dybala. All. Allegri.

Atalanta (3-5-2): Sportiello; Masiello, Toloi, Zukanovic; Conti, Kurtic, Freuler, Grassi, Dramé; Paloschi, Gomez. All. Gasperini.

COPPA ITALIA: LE ULTIME SUGLI OTTAVI DI FINALE