Pronostico Juventus-Carpi: Probabili Formazioni (Serie A 2015-16)

La Juventus Campione d’Italia ospita il Carpi nel lunch match della diciassettesima giornata del girone di ritorno della Serie A 2015-16, in programma domenica 1 maggio alle ore 12.30 allo “Stadium” di Torino.

PRONOSTICO JUVENTUS-CARPI: PROBABILI FORMAZIONI

Nonostante i bianconeri abbiano già raggiunto il proprio obiettivo e gli emiliani siano in cerca di punti salvezza, il pronostico vede partire nettamente favorita la Vecchia Signora, che sarà accolta da una coreografia e da una clima a dir poco spettacolare. L’1, infatti, è dato a 1.25, mentre l’X è in tabella a 5.40, con una quota del 2 che raggiunge addirittura il 13.00.

Massimiliano Allegri farà ragionevolmente un po’ di turnover, senza cambiare il modulo di partenza, il collaudato 3-5-2: visto l’infortunio di Neto, in porta dovrebbe esserci ancora una volta capitan Buffon, con Rugani al fianco di Barzagli e Bonucci. In cabina di regia confermato il francese Lemina, con Pogba e Sturaro, favorito su Khedira, nel ruolo di mezzali. Sugli esterni spingeranno Cuadrado ed Evra, chiamati a servire cross interessanti per Zaza e Morata, in vantaggio su Mandzukic.

Mister Castori dovrà fare a meno degli squalificati Bianco e Lollo, ecco perchè alle spalle dell’unica punta Mbakogu agirà Simone Verdi, trequartista scuola Roma, con Di Gaudio e Pasciuti sulle corsie esterne. In mezzo al campo spazio a Crimi e all’ex Napoli De Guzman, mentre la retroguardia sarà guidata dalla coppia Romagnoli-Poli.

Ecco le probabili formazioni di Juventus-Carpi:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Sturaro, Lemina, Pogba, Evra; Zaza, Morata. All. Allegri

Carpi (4-4-1-1): Belec; Letizia, Romagnoli, Poli, Gagliolo; Pasciuti, Crimi, De Guzman, Di Gaudio; Verdi; Mbakogu. All. Castori

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 36a GIORNATA DI SERIE A

About Pietro De Conciliis 577 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.