Pronostico Milan-Cagliari: Probabili Formazioni Gazzetta e Quote (Serie A 2016-17)

Nell’ultimo turno di Serie A, il Milan ha dovuto rinviare la sfida esterna col Bologna visto l’impegno in Supercoppa, poi vinta ai rigori contro la Juventus, mentre il Cagliari è riuscito nell’impresa al Sant’Elia, rimontando il Sassuolo che era avanti 1-3 e trionfando 4-3 grazie ad una doppietta di uno scatenato Farias.

PRONOSTICO MILAN-CAGLIARI: PROBABILI FORMAZIONI GAZZETTA

La prima gara del nuovo anno sarà l’ultima del girone d’andata del campionato di Serie A 2016-17. Domenica 8 gennaio alle ore 18, si affrontano a San Siro due squadre che per motivi diversi cercano i tre punti: i rossoneri, caricati dal successo di Doha e pieni di entusiasmo, cercheranno la vittoria per rimanere in corsa per l’ultimo piazzamento utile per la Champions, ora distante due punti, ma con la gara di Bologna da recuperare; i sardi, il cui obiettivo è una salvezza tranquilla, proveranno a regalare una gioia ai propri tifosi visto che il clima attorno alla squadra è pessimo, nonostante la posizione di classifica sia abbastanza tranquilla.

“Vergognatevi tutti…nessuno escluso”, questo uno degli striscioni esposti prima di Cagliari-Sassuolo, rivolto ai giocatori isolani, i quali poi durante il match, Dessena e Sau in particolare, hanno contestato l’operato del proprio allenatore. Il presidente Giulini, il giorno seguente, ha aspramente criticato questo atteggiamento sia dei tifosi, che dovrebbero essere contenti vista la salvezza quasi acquisita, sia dei giocatori che dovrebbero seguire il mister cercando di remare nella stessa destinazione.

fontefoto: CalcioNapoli24.it

PRECEDENTI E CURIOSITA’ – Il Cagliari ha un buon rapporto con San Siro ma solo contro l’Inter, viste le due vittorie negli ultimi scontri diretti, ma contro il Milan ha perso gli ultimi 11 precedenti in trasferta. Curiosità: il Milan nelle ultime 4 stagioni ha giocato sempre la prima gara dell’anno solare a San Siro. Le prime due volte ha vinto (6/01/2013: Milan-Siena 2-1; 6/01/2014 Milan-Atalanta 3-0), mentre negli ultimi due precedenti ha perso (6/01/2015: Milan-Sassuolo 1-2; 6/01/2016 Milan-Bologna 0-1). L’ultima gara giocata tra le due squadre, come prima gara dell’anno solare fu il 6/01/2011, quando il Milan si impose al Sant’Elia, nell’anno del suo ultimo scudetto, nei minuti finali con un goal di Strasser servito da Cassano.

Archiviata la Supercoppa, Montella pensa ad iniziare bene l’anno nuovo affidandosi alle vecchie certezze: spazio quindi alla formazione che ha sconfitto la Juve a Doha. Recuperati per la panchina Calabria e Mati Fernandez. Luiz Adriano non si sta allenando con i compagni vista l’imminente cessione allo Spartak Mosca. Bacca dovrebbe partire dal primo minuto così come Bertolacci, lasciando Lapadula e Niang fuori dall’undici titolare, ma pronti ad entrare in caso di necessità nella ripresa.

Squalificato Padoin, Rafael dal primo minuto visto che Storari andrà al Milan proprio dopo il match, portando alla corte di Rastelli Gabriel come portiere titolare. Ballottaggio tra Salamon e Ceppitelli per affiancare Bruno Alves. Joao Pedro dovrebbe, poi, avere la meglio su Di Gennaro come trequartista alle spalle della coppia Farias-Borriello.

Pronostico: 1 o Over 2,5.

Probabili formazioni:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bertolacci; Suso, Bacca, Bonaventura. All. Montella.

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Isla, Bruno Alves, Salamon, Pisacane; Dessena, Tachtsidis, Barella; Joao Pedro; Sau, Borriello. All. Rastelli.

SERIE A: PRONOSTICI E PROBABILI FORMAZIONI (19a GIORNATA)

About Emanuele Landi 63 Articoli
Studente presso l'Università degli Studi di Salerno. Collabora anche con altri portali online.
Contact: Facebook