Pronostico Milan-Juventus: Probabili Formazioni (Finale Coppa Italia 2016)

Milan e Juventus sono le protagoniste della finale della Coppa Italia 2015-16, in programma sabato 21 maggio alle ore 20.45 allo stadio “Olimpico” di Roma. Qui di seguito vi aggiorniamo sulle quote relative al big match e sulle scelte di formazione dei due allenatori.

PRONOSTICO MILAN-JUVENTUS: PROBABILI FORMAZIONI

Campioni d’Italia che partono nettamente favoriti per la vittoria finale, vista la forza e il valore del loro gruppo e il momento difficile che stanno vivendo i rossoneri, reduci dall’ennesima pesante sconfitta con la Roma a San Siro. Nonostante ciò, è pur sempre una finale, ecco perché il pronostico non può essere così scontato: la redazione calcio di Albarsport.com vi consiglia di puntare parte del vostro budget sulla “combo” 1+Gol, in tabella a 2.40.

Cristian Brocchi cambia modulo e si affida al 4-3-3, con il giovanissimo Donnarumma tra i pali, uno dei pochi a salvarsi tra le fila milaniste quest’anno, Romagnoli e Alex, leggermente favorito su Mexes, al centro, Calabria a destra e De Sciglio a sinistra, viste le condizioni tutt’altro che ottimali di Abate e Antonelli. In mezzo al campo spazio a Montolivo, con Kucka e Bertolacci nel ruolo di mezzali, mentre a supporto di Bacca agiranno Bonaventura e Honda.

Pochi dubbi per Massimiliano Allegri, che dovrà fare a meno dello squalificato Bonucci e dell’infortunato Khedira: 3-5-2 il modulo scelto dal tecnico livornese, con il trio Rugani-Barzagli-Chiellini dinanzi al brasiliano Neto. In cabina di regia ci sarà Hernanes, con Pogba e Asamoah, in vantaggio su Sturaro e Pereyra, in posizione di interni, Evra sul versante mancino e Lichtsteiner sulla fascia opposta. Davanti confermati Paulo Dybala e Mario Mandzukic.

Ecco le probabili formazioni di Milan-Juventus:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Cala dia, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bertolacci; Honda, Bacca, Bonaventura. All. Brocchi

Juventus (3-5-2): Neto; Rugani, Barzagli, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Hernanes, Asamoah, Evra; Dybala, Mandzukic. All. Allegri

Potrebbero interessarti:

Buffon a Tiki Taka: “Occhio al Milan, è una finale”

Milan-Juve, Rocchi arbitra la Finale

About Pietro De Conciliis 572 Articoli
Nato ad Avellino nel 1996, frequenta la Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno e collabora da circa due anni con diversi siti sportivi. Il calcio e l'Avellino sono da sempre le sue più grandi passioni, a tal punto da seguire i Lupi in casa e in trasferta.