Pronostico Psv-Rostov: Probabili Formazioni (Champions League 2016-17)

PSV-ROSTOV: PRONOSTICO E PROBABILI FORMAZIONI (CHAMPIONS LEAGUE 2016-17)

Psv Eindhoven-Rostov, match del quale vi proponiamo le probabili formazioni e i consigli per il pronostico, è una delle gare in programma per il sesto ed ultimo turno della fase a gironi della Champions League 2016-17. In Olanda si giocherà martedì 6 dicembre alle ore 20.45. Entrambe le squadre sono già eliminate ma proveranno a dare un senso a quest’ultima gara giocandosi il pass per l’Europa League. I russi, attualmente terzi coi loro 4 punti, devono gestire tre lunghezze di vantaggio sugli olandesi che, quindi, sono chiamati a vincere (e con un buono scarto) per qualificarsi all’Europa League.

Pronostico favorevole agli olandesi. I ragazzi di Cocu, pur ultimi, possono contare sul fattore campo e sulla voglia di raddrizzare la propria stagione europea. I russi, dal canto loro, sono chiamati ad una gara prettamente difensiva e, di riflesso, potrebbero subire le iniziative dei padroni di casa. Il nostro consiglio per il pronostico è di puntare sul segno 1, quotato a 1.60.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, schieramento molto offensivo per il Psv Eindhoven. Nel 4-2-3-1 di Cocu, Isimat-Marin e Schwaab saranno i centrali di difesa. Ramselaar e De Jong si sistemeranno davanti alla difesa. Zinchenko sarà l’ispiratore della punta Pereiro. Nel Rostov il modulo sarà il 3-5-2. Azmoun e Poloz saranno i terminali offensivi mentre a centrocampo fasce presidiat e da Kalachev e Kudryashov. Granat perno difensivo: ai suoi fianchi ci saranno Gueye e Navas.

Queste le probabili formazioni di Psv-Rostov (Champions League 2016-17):

Psv Eindhoven (4-2-3-1): Zoet; Moreno, Isimat-Mirin, Schwaab, Arias; Ramselaar, de Jong; Pröpper, Zinchenko, de Jong; Pereiro.

Rostov (3-5-2): Dzhanaev; Gueye, Granat, Navas; Kalachev, Erokhin, Gatcan, Noboa, Kudryashov; Azmoun, Poloz.