Pronostico Viktoria Plzen-Ludogorets: Probabili Formazioni (Champions League 2016-17)


A giocarsi l’ingresso nella fase a gironi della prossima Champions League, saranno Viktoria Plzen e Ludogorets, protagoniste del match in programma oggi 23 agosto 2016 alle ore 20:45, alla Doosan Arena.

PRONOSTICO VIKTORIA PLZEN-LUDOGORETS: PROBABILI FORMAZIONI

Spesso si sente dire che il calcio d’agosto non conti nulla, che in questo mese le partite siano solo indicative, che le somme si inizieranno a tirare in ben altri periodi della stagione. Questo discorso deve essere archiviato per le compagini che in questi giorni si giocheranno l’accesso alle competizioni europee tramite preliminari.

Si riparte dal significativo 2-0 della scorsa settimana; un doppio vantaggio che la squadra bulgara dovrebbe gestire con scioltezza non avendo, almeno inizialmente, il problema di segnare in trasferta; ma nel calcio non si può mai dire, per cui i padroni di casa del Viktoria Plzen sono chiamati all’impresa e a recuperare lo svantaggio della gara d’andata, avendo dalla loro parte il pubblico.

Completamente opposto il momento delle due squadre; il Ludogorets ha iniziato la stagione con due vittorie su tre partite disputate nel campionato nazionale; i cechi invece vengono da una vittoria e da una clamorosa sconfitta interna.

Favorito, almeno sulla carta, il Viktoria Plzen, voglioso di riscatto; ma si conta molto sulla solidità del Ludogorets e sulla capacità dei bulgari di scandagliare la difesa avversaria con la micidiale arma del contropiede; il pronostico è in bilico, ma il segno ‘X’ o la giocata ‘goal’ potrebbero essere quelli giusti in schedina.

Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo stasera, alla Doosan Arena:

Viktoria Plzen (4-4-2): Kozacik; Mateju, Hejda, Hubnik, Limbersky; Kopic, Hromada, Hrosovsky, Kovarik; Duris, Bakos. All. Pivarnìk

Ludogorets (4-4-2): Stoyanov; Minev, Moti, Palomino, Natanael; Dyakov, Marcelinho, Sasha, Misidjan; Jonathan Cafù, Wanderson. All. Dermendžiev

About Francesco Rosa 105 Articoli
Francesco Rosa, 20 anni, è un ragazzo di Avellino, attuale studente di giurisprudenza, con una immensa passione per lo sport, in particolare per il calcio; è legatissimo alla squadra della sua città e a quella del suo paese.