Pronostico Zorya-Manchester United: Probabili Formazioni (Europa League 2016-17)

Il Manchester United deve assolutamente vincere questa sera contro lo Zorya per avere la certezza di accedere ai sedicesimi di finale di Europa League, perchè in caso di pareggio invece tutto dipenderebbe dal risultato dell’altra partita del Gruppo A, dove il Feyenoord giocherà fra le mura amiche contro il Fenerbahce. Se i turchi dovessero vincere, o nel caso in cui le due compagini non dovessero prevalere l’una sull’altra, gli uomini di Mourinho proseguirebbero la loro campagna europea anche in caso di sconfitta, gli ucraini sono invece già tagliati fuori dai giochi, occupano infatti l’ultimo posto in classifica con soli due punti.

PRONOSTICO ZORYA-MANCHESTER UTD: FORMAZIONI E QUOTE

Mister Vernydub si affiderà al collaudato 4-2-3-1, tra i pali giocherà Shevchenko con Opanasenko terzino a destra e Sukhotsky a sinistra, che prende il posto di Sobol, la coppia centrale sarà invece composta da Sivakov e Forster. I due mediani di centrocampo saranno Grechyshkin e Chaykovskiy, mentre Karavaev, Kharatin e Petriak agiranno a supporto del centravanti Kulach.

Lo Special One non avrà a disposizione Valencia e Darmian, da terzino destro dovrà quindi giocare il giovane Fosu-Mensah. In porta ci sarà l’argentino Romero, mentre gli altri tre della difesa saranno Blind, Jones e Rojo. La coppia di mediani sarà formata da Pogba e Herrera, unica punta sarà Ibrahimovic, già decisivo nella gara d’andata, che avrà a suo supporto il tridente di trequartisti Mata, Rooney e Rashford.

Pronostico: 2 o Over 2.5.

Probabili formazioni:

Zorya (4-2-3-1): Shevchenko; Opanasenko, Sivakov, Forster, Sukhotsky; Grechyshkin, Chaykovskiy; Karavaev, Kharatin, Petriak; Kulach. Allenatore: Yuriy Vernydub.

Manchester United (4-2-3-1): Romero; Fosu-Mensah, Jones, Rojo, Blind; Pogba, Herrera; Mata, Rooney, Rashford; Ibrahimovic. Allenatore: Josè Mourinho.

EUROPA LEAGUE: PRONOSTICI E PROBABILI FORMAZIONI

About Jacopo Formia 277 Articoli
Studente di Scienze Politiche, più che un tifoso si definisce uno studioso del calcio. Oltre ad essere un modesto tuttologo è anche un Potterhead della prima ora. Sogno nel cassetto: Giornalista sportivo.
Contact: Facebook